Drag and drop su iPhone sarà realtà grazie a un tweak

Lo sviluppatore Troughton-Smith è riuscito ad abilitare la funzionalità “drag and drop” anche su iPhone con iOS 11 beta, funzionalità che teniamo a ricordare unica per iPad.
Dopo aver modificato alcuni file .plist dell’UIKit framework ha postato un video dimostrativo del funzionamento della feature su iPhone con interazione tra differenti app.

L’implementazione è leggermente diversa, visto che iOS 11 non abilita il dock di iPad su iPhone.

La nuova app Files permette il trascinamento di file nelle cartelle e anche trascinare i file e fare tap con altre dita per azioni differenti, come andare indietro per spostarsi in un altro path. Come abbiamo anticipato più su, la funzionalità di drag and drop tra app non è possibile di default su iPhone con iOS 11 senza modificare del codice.

Apple non ha parlato dell’introduzione del drag and drop su iPhone alla WWDC ma Troughton-Smith specula che la funzionalità possa essere esclusiva di iPhone 8 ragion per cui è possibile abilitarla manipolando del codice.

E voi, desideraste avere il drag and drop anche su iPhone? Fatecelo sapere tramite i commenti.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Tredici funzioni che Apple ha copiato da Cydia e inserite in iOS 11

Apple ha rilasciato la prima beta di iOS 11 e presentato diverse funzionalità al WWDC tenutosi lo scorso Lunedì. A prima vista saltano subito all’occhio alcune features già presenti in iOS ma disponibili solo dopo aver effettuato il jailbreak e avere scaricato specifici tweak come CCSettings per rendere il Control Center come lo è su iOS 11.  Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati