Apple aggiorna i prezzi degli iPod Touch, ora più vantaggiosi

Apple qualche giorno fa ha informato i suoi utenti di aver ufficialmente dismesso la linea di iPod nano e shuffle, a tal proposito per invogliare le vendite di iPod Touch ha rimodulato gli spazi di archiviazione e i prezzi che ora risulterebbero più vantaggiosi.

“Today, we are simplifying our iPod lineup with two models of iPod touch now with double the capacity starting at just $199 and we are discontinuing the iPod shuffle and iPod nano,” ha riferito un portavoce di Apple a Business Insider.

iPod Touch è stato il mio primo approccio al mondo Apple seguito poi da svariati iPhone e Mac, così come lo è stato per molte altre persone e negli anni è diventato un dispositivo sempre più potente con prezzi relativamente contenuti.

Fino a ieri nei negozi di Apple, online e fisici, era possibile acquistare iPod Touch nei tagli da 16/32/64/128 GB ai rispettivi prezzi di: €239, €289, €349 e €469 mentre con la rimodulazione di oggi il suddetto dispositivo è disponibile nei soli modelli da 32 GB e 128 GB con relativi prezzi di: €239 e €359.

www.italiamac.it www.italiamac.it schermata 2017 07 28 alle 12.03.46 Apple aggiorna i prezzi degli iPod Touch, ora più vantaggiosi

iPod Touch da 32 GB, come riportato sopra, è prezzato a €239 con un risparmio di €50 rispetto a ieri, mentre il modello da 128 GB è disponibile a €359 con un risparmio di ben €110, non male vero?

I modelli da 16 GB e 64 GB sono invece stati rimossi dalla linea ma risultano ancora disponibili negli Apple Reseller.

Così come per i precedenti modelli, gli iPod Touch sono disponibili nelle colorazioni: Argento, Oro, Grigio Siderale, Rosa, Blu e Rosso. L’ultimo aggiornamento ricevuto alla gamma di iPod è stato nel 2015 quando sono stati equipaggiati con chip A8, fotocamera da 8 megapixel, chip per il Wi-Fi più performante 802.11ac e molto altro.

Se desideravate acquistare un iPod Touch è arrivato il momento di farlo!







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware. Sviluppatore incallito con svariate app pubbliche in App Store, la più celebre: ZTL City con svariate migliaia di download e nella TOP 10 delle app più scaricate in categoria Navigazione.
Loading...