Questo mese Apple ha aggiornato la linea dei suoi MacBook Pro con processori di ultima generazione da 14 nanometri Coffee Lake. Intel però questo inverno ha parlato dei chip Cannon Lake a 10 nanometri che sarebbero stati disponibili nel 2016, data invece slittata al 2018 e ora a fine 2019.

Come fatto notare dalla CNBC, il CEO Bob Swan di Intel ha riferito di essere “sulla buona strada” con la produzione dei chip a 10 nanometri e che dovrebbero essere pronti al rilasciato entro fine 2019.

Swan ha fatto inoltre notare che i Cannon Lake entreranno in produzione di massa nella stagione Natalizia del 2019. Non è chiaro quindi se le aziende produttrici di computer saranno in grado di implementarli entro il 2019 o se dovranno aspettare fino al 2020.

In the second-quarter results, Intel said that its 10-nanometer yields are “on track” with systems on the market in the second half of 2019. Krzanich’s previous perspective wasn’t specific on whether they would arrive in the first half of next year or in the second half.

On the conference call with analysts on Thursday, Swan was more specific and said products would be on shelves in time for the holiday season.

Per quanto riguarda Apple, i Mac del 2019 potrebbero finalmente adottare il tanto atteso Cannon Lake. Quali potrebbero essere i dispositivi che adotteranno i nuovi processori? Indubbiamente iMac e MacBook Pro. Molto probabilmente però, Apple potrebbe prendersi un po’ di tempo in più non rilasciandoli prima del 2020.

Insomma, non ci rimane altro che aspettare Intel per aver nuovi laptop più potenti.

Advertise