Si dice che Apple lancerà il suo chip M3 nella seconda metà del 2023, dopo che i modelli M2 Pro e M2 Max saranno stati presentati per gli aggiornamenti dei MacBook Pro.

Secondo voci di corridoio, Apple lancerà il suo chip M3 nella seconda metà del 2023, dopo l’annuncio dei modelli M2 Pro e M2 Max per gli aggiornamenti dei MacBook Pro. Si dice che il chip M3 sarà utilizzato in molti prodotti di forma sottile e dovrebbe beneficiare del processo di 3nm di TSMC, proprio come l’A17 Bionic.

Non è chiaro se Apple intenda aggiornare il MacBook Pro M2 con il chip M3 migliorato, ma presto ne sapremo di più. Si prevede che l’evento di lancio dell’M3 avvenga dopo quello dell’A17 Bionic, entrambi “rumorizzati” per sfruttare l’architettura di 3nm di TSMC. Il CEO di TSMC, Mark Liu, ha dichiarato che il nuovo processo di 3nm potrebbe offrire fino al 35% di miglioramento dell’efficienza energetica, senza menzionare i guadagni di prestazioni. Ciò potrebbe indicare che Apple promuoverà il chip M3 basandosi sulla durata della batteria che sarà possibile ottenere con il chip, proprio come l’A17 Bionic.

Approfondisci su questo articolo in inglese di wccftech.com

Advertise
Italiamac is one of Italy’s leading Mac communites, officialy recognised by Apple as an Apple User Group. Established in 1996, it has flourished into the biggest Apple-related news site in Italy. With the forum having produced over 5 million posts from nearly 100,000 members, there aren’t many places better than Italiamac to discuss and promote your Apple-related business, services, and opinions in Italy

TU COSA NE PENSI?