App Store ha raggiunto 10 miliardi di download

Untitled 1 App Store ha raggiunto 10 miliardi di download

Apple ha annunciato ieri sera che App Store ha raggiunto e superato la cifra di 10 miliardi di download. La decimilardesima applicazione scaricata è stata Paper Glider, un gioco gratuito in cui si lanciano aeroplani di carta virtuali, installata dal fortunato Gail Davis di Orpington (UK). Gail ha vinto un’iTunes Gift Card del valore di 10.000 dollari.

“Con più di dieci miliardi di applicazioni scaricate in due anni e mezzo, l’App Store ha superato i nostri sogni più audaci”, ha detto Philip Schiller, vice presidente senior del Worldwide Product Marketing di Apple. “L’App Store ha rivoluzionato le modalità con cui il software viene creato, distribuito, scoperto e venduto. Mentre altri cercano di copiare App Store, esso continua ad offrire agli sviluppatori e agli acquirenti l’esperienza più innovativa del pianeta.”

L’App Store è un servizio realizzato da Apple, disponibile per iPhone, iPod touch e iPad. Tramite App Store gli utenti possono scaricare e acquistare le applicazioni (gratuite o a pagamento) disponibili in iTunes Store. È stato aperto il 10 luglio 2008 e reso disponibile all’utenza tramite un aggiornamento software di iTunes; il 7 giugno 2010 conteneva già più di 250.000 applicazioni sviluppate da terze parti, con oltre 5 miliardi di download.

Apple aveva già proposto un concorso simile nel 2009, in occasione della miliardesima applicazione scaricata: fu vinto da un ragazzo tredicenne di Weston Connecticut.

Fonte: 9to5mac







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Elisa Furio

x

Check Also

Apple aggiunge il supporto a PayPal per gli acquisti in App Store

Come un fulmine a ciel sereno Apple ha aggiunto il supporto a PayPal per gli acquisti in App Store, Apple Music, iBookstore e iTunes. Gli utenti dovranno semplicemente collegare il proprio account PayPal con l’Apple ID per poter effettuare i pagamenti tramite il servizio online. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati