Come ben sapete più la tecnologia avanza più i nostri cellulari diventano potenti e più cose si possono fare, tra queste alcuni sviluppatori si sono mossi per portare il sistema operativo di Microsoft, Windows 7, su iPhone X. Il video pubblicato da Hacking Jules su YouTube mostra l’OS in funzione ma non aspettatevi che sia fluido e veloce, ci sono voluti ben 30 minuti per farlo caricare!

Come si può ben vedere dal video il sistema operativo non è affatto fluido e quando lo YouTuber fa tap con due dita deve aspettare qualche secondo prima che appaia il menù a tendina. Quindi se vi aspettavate di poter utilizzare Windows 7 virtualizzato sul vostro iPhone X non è arrivata ancora l’ora.

Se siete curiosi di sapere come Hacking Jules sia riuscito a installare l’OS di Microsoft la risposta risiede nell’app iBox x86, un emulatore che supporta i dispositivi a 64 bit e persino iPhone o iPad non jailbroken. Il progetto può essere scaricato da GitHub.
Adesso godetevi il video e fateci sapere cosa ne pensate:

immagini tratte da RedmondPie

Advertise