iDatabase per Mac OS X

In arrivo la versione Mac di iDatabase

iDatabase per mac In arrivo la versione Mac di iDatabase

Italiamac in queste ore ha avuto la conferma di quanto circolava in rete nelle ultime settimane: l’imminente arrivo della versione per Mac OS X del noto database per iPhone “iDatabase“. Grazie a un nostro canale privilegiato, siamo in grado di pubblicare in anteprima alcune schermate di quella che sarà la versione per Mac del database rivale di Bento, naturalmente l’accostamento è più concettuale che funzionale, ma il numero di utenti che scelgono iDatabase per le sue doti di maneggevolezza e praticità cresce di giorno in giorno e ora con la versione per Mac, sicuramente il numero di utenti Mac e iPhone che lo adotteranno è destinato a salire. Novità anche dal lato iPhone con il supporto per il backup su Dropbox e la possibilità di esportare e importare dati. Pagina di informazioni su iDatabase per iPhone. Dopo il salto le immagini.

Vediamo alcuni scatti della versione per Mac OS X, la finestra principale durante l’utilizzo:

mac version internal beta01 500x467 In arrivo la versione Mac di iDatabase

Funzionalità di sincronizzazione:

mac version internal beta02 500x320 In arrivo la versione Mac di iDatabase

Sincronizzazione nella versione iPhopne:

testing01 In arrivo la versione Mac di iDatabase

Setting del backup online nella versione iPhone:

testing02 In arrivo la versione Mac di iDatabase

Potete trovare le altre applicazioni iPhone in italiano relative a questa software house in questa pagina. Se avremo altri dettagli o immagini, non esiteremo a mettervi al corrente.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Redazione

Il Team News di Italiamac si occupa di notizie del mondo Apple a 360 gradi ed è composto da diversi blogger che collaborano con Italiamac. Gli argomenti trattati vanno dalle recensioni di app per Mac e iPhone alle news relative all'azienda di cupertino, passando per i rumors e gli accessori.
x

Check Also

Prezzi AppStore in aumento nella zona Euro

Apple aumenterà i prezzi sugli acquisti delle app e gli in-app purchase dalla prossima settimana a tutti gli utenti della Danimarca, Messico e tutti i territori della zona Euro. Apple afferma che questi cambiamenti saranno messi in atto tra una settimana e non includeranno le iscrizioni automatiche. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Pin It on Pinterest

Share This