Apple e i risultati finanziari da capogiro

Apple logo graph 300x225 Apple e i risultati finanziari da capogiro

Nella giornata di ieri, Apple ha pubblicato i risultati finanziari Per il Q2 2011, terminato lo scorso 26 Marzo 2011. Il profitto netto dell’azienda nel periodo considerato è stato di circa 6 miliardi di dollari, con un fatturato che sfiora i 25 miliardi. Un incremento significativo rispetto a 12 mesi fa, in cui il profitto netto era stato di poco superiore ai 3 miliardi e il fatturato ammontava a circa la metà di quello attuale (13,50 miliardi).

L’azienda è riuscita a vendere quasi quattro milioni di Mac durante il trimestre, il 28% in più rispetto all’anno passato. A dettare il successo di Apple, però, sono indubbiamente le ottime vendite dell’iPhone, che hanno sfiorati i 19 milioni di smartphone venduti nel periodo considerato, rappresentando una crescita del 113%, a discapito degli iPod che hanno subìto un calo del 17%.

Anche le vendite dell’iPad sono state lievemente più basse rispetto alle aspettative degli analisti: solo 4,7 milioni di esemplari venduti rispetto ai 6 preventivati. Complice, ovviamente, l’imminente uscita del nuovo modello che ha frenato gli acquisti del modello precedente.

Steve Jobs ha dichiarato:

“Con un trimestre che ha visto una crescita dell’83 del fatturato e del 95% del profitto, stiamo lavorando al massimo. Continueremo ad innovare su tutti i fronti per tutto il resto dell’anno”.

Se volete approfondire, questo è il link al comunicato ufficiale di Apple.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Gabriele Contilli

Loading...