Apple non ha ancora annunciato le date della sua WWDC, ovvero la Worldwide Developers Conference, ma le speculazioni iniziano a emergere e come l’anno scorso si dovrebbe tenere al San Jose Convention Center in California. Questa volta l’azienda di Cupertino avrebbe prenotato la sala dal 4 all’8 Giugno ma non è ufficiale.

Stando alla fonte informata sui fatti, Apple avrebbe abbandonato del tutto il Moscone Center di San Francisco, auditorium in cui ha allestito i precedenti eventi dal 2003 al 2016.

A supportare la tesi di questa anonima fonte di MacRumors, ci sarebbe una prenotazione (anch’essa anonima) dal 4 Giugno fino all’8 che coinciderebbe con quanto riferito sopra e quindi è molto probabile che sia propria l’azienda di Cupertino ad aver riservato con molto preavviso l’auditorium.

italiamac june 2018 san jose mcenery calendar 800x603 WWDC 2018 sarà al San Jose il 4 Giugno?

Il WWDC è una consuetudine ormai dal 2000 così come per la prima settimana di Giugno come data dell’evento. Ovviamente Apple non ha ancora confermato i rumors che circolano sul web ma è chiaramente molto presto ancora. Solitamente l’azienda di Cupertino inizia a spedire gli inviti ad Aprile.

Se non siete ferrati sulla WWDC è l’evento in cui Apple presenta i nuovi sistemi operativi in anteprima, sia desktop che mobili. Inoltre l’anno scorso hanno preso parte 5.000 sviluppatori e 1.000 ingegneri, ai quali vengono spiegati i metodi per l’implementazione delle nuove librerie.

È inoltre capitato che siano stati presentati nuovi servizi e dispositivi, iCloud nel 2011, MacBook Pro con display Retina nel 2012, Mac Pro nel 2013 e iPad Pro nel 2017.

I ticket per partecipare costano circa $1,599 e sono distribuiti tramite una lotteria, quindi l’estrazione è casuale. Chi è interessato deve essere iscritto all’Apple Developer Program, quindi essere registrato come sviluppatore, un requisito fondamentale.

Perchè questa selezione? Perchè l’azienda di Cupertino non dispone di posti per tutti ma chi fosse interessato può seguire la diretta streaming gratuita del Keynote e vedere i video delle sessioni dedicate agli sviluppatori tramite il sito della WWDC o tramite l’app dedicata.

immagini tratte da MacRumors

Advertise