Machines At War 3
Machines At War 3

Machines At War 3: i giochi strategici visti da Isotope244

Machines At War 3

€4,99 / €7,99
%name Machines At War 3: i giochi strategici visti da Isotope244
8.2

Grafica

8/10

Gameplay

8/10

Longevità

8/10

Qualità/Prezzo

9/10

Pro

  • Piacevole grafica retrò
  • Altissima varietà
  • Ottima gestione dei controlli (iOS)
  • Ottima stabilità

Contro

  • Qualche problema di porting su Mac
  • Alcuni errori di localizzazione

Il genere degli RTS (Real-Time-Strategy) è uno dei generi più apprezzati in assoluto dai videogiocatori su PC, secondo soltanto al genere degli FPS (First-Person-Shooter). L’avvento degli Smartphone (e del loro schema di comandi touch) ha permesso di trasportare il genere direttamente nelle nostre tasche e sul palmo di una mano, permettendo agli appassionati di godersi una sana partita di conquista senza dover riesumare una vecchia macchina da gioco o senza dover sforzare la GPU del proprio PC.

Machines At War 3 porta bene in alto lo stendardo del genere, proponendo un gameplay fluido e intuitivo senza voler essere troppo pretenzioso in termini di grafica. Per quanto riguarda le meccaniche di gioco, invece, non si può certo dire che il titolo pecchi di pigrizia.

 

machines at war iii menu Machines At War 3: i giochi strategici visti da Isotope244

 

Italiamac ha provato per voi la versione Mac OS X del titolo sviluppato da Isotope244, ora in sconto a circa $4,99 su AppStore e disponibile anche per i dispositivi iOS.

 

“Ricevuto, Signore!”

Machines At War 3 strizza terribilmente l’occhio a tutte quelle glorie RTS passate come Rise Of Nations, o i sempiterni titoli della serie Commando. Lo stile grafico è semplicissimo ma di grande impatto, con fantastiche esplosioni “cubettose” dal gusto retrò e un gran numero di colori vivi visualizzati con una piacevole visuale dall’alto. Il solo stile visivo del titolo potrebbe già bastare a catapultarvi nell’era dei primi videogiochi a 8-bit, ma gli sviluppatori hanno deciso di fare un passo avanti per adattare il gioco alle meccaniche di gameplay moderne.

 

screenshot 2015 10 09 14.24.35 620x465 Machines At War 3: i giochi strategici visti da Isotope244

 

Scopo del gioco è guidare le proprie truppe attraverso i vari scenari, aiutandole ad affrontare diverse missioni come la scansione di un edificio o la distruzione di alcuni obiettivi nel corso di ben 21 missioni in single player, ciascuna dalla longevità medio-lunga. Non aspettatevi una trama da Academy Awards, però: chi conosce gli RTS sa bene che le linee narrative non sono che un semplice contorno per le complesse ed elaborate meccaniche di gioco (con qualche eccezione, ovviamente), e Machines At War 3 non fa alcuna differenza. Di seguito la trama del gioco descritta da AppStore:

Affronta 21 missioni epiche e scopri il mistero che si nasconde dietro la scomparsa del team di ricerca del Progetto Omicron! Sfida i tuoi amici in partite multiplayer online, con più di 130 unità e tecnologie a tua disposizione! Scegli tra varie condizioni di vittoria e scenari con mappa casuale: ogni battaglia sarà unica.

Insomma, niente di particolarmente trascendentale.

È proprio nelle meccaniche, tuttavia, che risiedono alcuni dei maggiori punti di forza di Machines At War 3: l’ampiezza delle mappe e il gran numero di diverse unità da poter sviluppare garantiscono una grande varietà all’esperienza di gioco, con oltre 130 unità e tecnologie che il giocatore potrà sfruttare per distruggere il nemico nel modo più brutale possibile. Come in tutti gli RTS, inoltre, la difficoltà avrà un impatto sempre maggiore sull’esperienza di gioco, garantendo un tasso di sfida elevato anche quando sembrerà di avere la partita in pugno. Se siete degli appassionati degli RTS vecchio stile, insomma, dovrete davvero impegnarvi parecchio per permettere alla noia di sopraggiungere durante una partita a Machines At War 3.

 

screenshot 2015 10 09 14.33.51 620x465 Machines At War 3: i giochi strategici visti da Isotope244

In conclusione

Machines At War 3 è uno dei più grandi esempi di come sia possibile sviluppare dei giochi “casual” di qualità anche sui nostri smartphone. L’interfaccia si presta benissimo all’utilizzo del touch per la gestione della base o per il controllo delle unità, e il titolo sembra in grado di scorrere fluidamente a 60fps anche nei momenti più concitati, principalmente grazie alla leggerezza del suo motore grafico.

Su Mac, purtroppo, il titolo soffre di alcuni piccoli difetti dovuti al porting: l’interfaccia non risulta sempre efficace a risoluzione massima, e l’assenza di “scorciatoie da tastiera” tipiche anche dell’RTS per PC più classico (vedasi la serie di Civilization) rende il titolo piuttosto scomodo da governare, in alcuni casi. Non c’è dubbio, dunque, che Machines At War 3 sia molto più funzionale su iOS che su un computer fisso: tolti alcuni piccoli problemi di traduzione (principalmente all’interno del tutorial), infatti, Machines At War 3 si presenta come un titolo perfettamente giocabile e godibile da tutti gli amanti dei giochi di strategia, con un perfetto equilibrio tra longevità e difficoltà e, ora (per un tempo limitato, almeno), uno splendido rapporto qualità/prezzo.

 

Link Download:

 







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Antonino Lupo

Studente in Scienze della Comunicazione per Cultura e Arti all'Università di Palermo, utilizza senza vergogna i prodotti Apple da quando era piccino. Grande amante della Letteratura (quella con la L maiuscola), del Cinema (quello con la C maiuscola) e della Musica (quella con la M maiuscola), è al momento al lavoro su diversi progetti, tra cui la sceneggiatura di un film di fantascienza dal titolo "H.O.P.E.".
x

Check Also

iMazing 2.5 permette di scaricare e installare app iOS tramite Mac

Machines At War 3 €4,99 / €7,99 8.2 Grafica 8/10 Gameplay 8/10 Longevità 8/10 Qualità/Prezzo 9/10 Pro Piacevole grafica retrò Altissima varietà Ottima gestione dei controlli (iOS) Ottima stabilità Contro Qualche problema di porting su Mac Alcuni errori di localizzazione Produttore Ci siamo già occupati in passato di iMazing 2, il programma che permette di estrarre dati da backup di iTunes e non solo. Grazie a questo tool saremo in grado di rimpiazzare in tutto e per tutto iTunes sia per effettuare molto delle operazioni basilari ...

Loading...