Oggi vogliamo parlarvi di un prodotto veramente particolare, il Nebula Capsule è un proiettore grande quanto una lattina e in grado di proiettare fino a 100 pollici. Il cuore pulsante? Ovviamente Android ed è dotato di AirPlay per condividere lo schermo di dispositivi iOS e Mac e molto altro.

Prima di iniziare a parlare di questo mini proiettore voglio porre alla vostra attenzione che il brand Nebula è stato acquistato da Anker l’anno scorso. Anker è un azienda nota per i prodotti di qualità, quali powerbank, caricabatterie, speaker e molti altri in vendita su Amazon e che vi abbiamo recensito in passato.

Confezione:

La confezione si presenta molto bene, solito pacco retail in cartone robusto e imballi di gomma piuma all’interno. Nella confezione troviamo:

  • 1x: Nebula Capsule mini proiettore
  • 1x: Telecomando
  • 2x: Manuali di istruzione
  • 1x: Cavo microUSB di ricarica
  • 1x: Cavo microUSB a USB standard
  • 1x: Pochette porta proiettore

Design:

Anche l’occhio vuole la sua parte e Nebula ha colpito in pieno. Il proiettore è grande quanto una lattina da 350ml, pesa solo 400 grammi e quindi risulta essere molto portatile. È dotato di una batteria ai polimeri di litio che assicura un paio d’ore di autonomia ed è in grado di caricarsi rapidamente (9V/2A con caricabatterie Quick Charge).

Esternamente realizzato in alluminio a forma di cilindro, nasconde all’interno un sistema di speaker (2 da 10W) a 360 gradi in grado di diffondere il suono in tutte le direzioni.

italiamac p8291523 Nebula Capsule: Il proiettore grande quanto una lattina con AirPlay

Nella parte superiore sono presenti 4 pulsanti: On/Off, + e – per regolare il volume e un pulsante per passare da modalità proiettore a speaker (sì, funge anche da solo speaker!).
In un fianco è presente una rotellina che permette la regolazione manuale del focus.
Mentre nella parte inferiore sono presenti: un ingresso microUSB per caricare l’apparecchio o utilizzare l’adattatore per collegare un drive USB e una porta HDMI standard.

Nella parte bassa del dispositivo è presente anche una filettatura standard che offre la possibilità di avvitare il proiettore in un tre piedi.

Funzionalità:

Il Nebula Capsule è dotato di sistema Android 7.1 e quindi offre tutte le funzionalità di uno smartphone o in generale di una smart TV box.
È anche dotato di Bluetooth quindi potrete collegare a esso uno speaker se desiderate un audio stereo o ancora più potente.

Nebula ha ovviamente messo il proprio zampino permettendo al mini proiettore di comunicare in AirPlay con dispositivi iOS e Mac. La qualità delle immagini dipende dalla vostra connessione internet (se siete all’aperto vi consiglio di utilizzare l’hotspot del vostro iPhone per trasmettere un video o un film salvato in locale su iPhone al proiettore per non avere delay o perdite).

Il sistema Android permette quindi di aggiungere le app dall’App Store pre-installato sulla Capsule, mentre di default ci sono già Amazon Prime Video e Netflix.

L’azienda ha anche rilasciato un app per controllare da smartphone la Capsule rendendo così l’inserimento del testo e la possibilità di scorrere da una funzionalità all’altra ancora più semplice quando non si è a casa o quando non si dispone del telecomando.

Qualità dell’immagine:

Stiamo recensendo un proiettore quindi è questo quello che ci interessa di più, la qualità dell’immagine. Anker nella descrizione del prodotto riporta:

Gli algoritmi IntelliBright del processore DLP offrono immagini luminose (500 lumen) e grandi fino a 100 pollici.

Quindi abbiamo una luminosità pari a 500 Lumen con immagini che vanno da 20″ fino a 100″ di grandezza. Ovviamente 16:19 come ratio con una risoluzione nativa pari a 854*480, non tantissimo ma per un prodotto così piccolo è portatile è veramente perfetto.

italiamac nebula screen Nebula Capsule: Il proiettore grande quanto una lattina con AirPlay

Il mio parere:

Il Nebula Capsule è un prodotto veramente valido per essere portato con sé, per tenerlo in casa o per utilizzarlo come proiettore per presentazioni di lavoro.

La qualità video è molto buona e il focus manuale permette di aggiustare molto facilmente la risoluzione. L’audio invece è veramente fenomenale, forte e pulito, d’altronde Anker con i prodotti Soundcore ha fatto un ottimo lavoro.

Un altra cosa che ho apprezzato tantissimo è la possibilità di collegare la Capsule a un caricabatterie portatile estendendone di fatto l’autonomia.

Risulta invece un pochino rumorosa la ventola interna del proiettore ma il rumore viene coperto dal suono del video durante la riproduzione, ma in realtà tutti i proiettori per forza di cose sono rumorosi.

Se siete interessati all’acquisto del Nebula Capsule lo trovate su Amazon al prezzo di €499,99 spedizione inclusa.

Nebula Capsule

€499
8

Design

9.0/10

Qualità

9.0/10

Risoluzione

7.0/10

Prezzo

7.0/10

Pro

  • Leggero (400 grammi) che lo rende molto portatile
  • Batteria che offre un paio d'ore di autonomia
  • Audio impeccabile a 360 gradi

Contro

  • Ventolina rumorosa (ma con l'audio del film viene coperto)
Advertise