Nelle ultime ore è stata resa disponibile la nuova release di Lion, indicata come 10.7.3 [link articolo]. Dopo l’aggiornamento molti utenti hanno iniziato a lamentare malfunzionamenti dei software e soprattutto con la grafica. La soluzione sembrerebbe semplice ma anche un po’ seccante, basterebbe scaricare la “Combo Update” [link download] dal sito di Apple e reinstallare forzatamente; più facile a dirsi che a farsi.

I problemi relativi a questo upgrade riguardano maggiormente l’interfaccia grafica. Sembrerebbe che molti utenti lamentino crash continui delle App e in alcuni casi il mancato avvio del sistema operativo di casa Apple. Questo ha portato ad aprire un topic nel forum di Supporto [link] dove è spiegato un procedimento, al quanto semplice ma sicuramente fastidioso.

La soluzione sembrerebbe la reinstallazione dell’upgrade forzandolo con la “Combo Update” rilasciata da Apple che, sostanzialmente sarebbe l’intero aggiornamento di ben 1,2Gb; a differenza della procedura eseguita con “Aggiornamento Software” che pesa solo 730Mb. Questa procedura dovrebbe garantire la risoluzione del problema ma a volte non basta e quindi l’installazione dovrebbe avvenire grazie al “Target Mode”; una pratica conosciuta solitamente dai soli tecnici. In sostanza, il Mac con il problema viene agganciato ad un altro Mac tramite cavo “FireWire” e lo si accende premendo il pulsante “T”. Questo lo rende, agli occhi del altro Mac, un hard disk esterno. Grazie a questa soluzione potremmo installare la Combo Update sul disco in questione. E’ logico che la seconda procedura è più complessa e si deve avere un secondo Mac per poterlo fare e, non sempre si ha questa opportunità.

Ovviamente tutte queste soluzioni richiedono tanto tempo, non solo scaricare la “Combo Update” ben 1,2Gb ma anche installarla ex-novo, sia in Target Mode che in modo tradizionale. La domanda che mi pongo e che probabilmente si sono posti in molti: i Tecnici Apple, prima di rilasciare un aggiornamento così corposo non hanno eseguito dei Test approfonditi, anche su software di terze parti?

[AGGIORNAMENTO] E’ da poco disponibile l’intera “Combo Update” di OS X 10.7.3 direttamente da “Aggiornamento Software”. Questa soluzione potrebbe aver eliminato il fastidioso problema che la precedente versione aveva in se. Adesso l’aggiornamento pesa ben 1,34Gb al posto dei 730Mb precedenti; è da notare che la “Combo Update” che si scaricava dal sito Apple pesava solo 1,2GB. Le differenze di byte potrebbero giustificare qualche operazione effettuata dai tecnici Apple; quindi niente 10.7.3.1 ma una sostituzione totale dell’aggiornamento da scaricare.

Advertise