Esteso il programma di riparazione dei MacBook Pro con problemi video

Apple ha esteso il suo programma di riparazione dei MacBook Pro affetti da problemi video fino al 31 Dicembre, 2016. Il programma è stato esteso proprio oggi con il rilascio di un documento di supporto sul proprio sito web. Sarebbe dovuto scadere la prossima settimana, ovvero il 27 Febbraio 2016 ovvero a tre anni di distanza dalla data di fabbricazione dei modelli in questione.

macbook pro 2011 graphics issue Esteso il programma di riparazione dei MacBook Pro con problemi video

Apple ha lanciato il programma di riparazione esattamente l’anno scorso, indirizzato ai modelli di MacBook Pro da 15 e 17 pollici venduti tra il Febbraio 2011 ed il Febbraio 2013 e che riscontrano problemi video o riavvii improvvisi. I clienti possono controllare se i loro modelli sono affetti utilizzando la pagina di supporto Apple.

Apple o i Service Provider Apple potranno effettuare le riparazioni sui modelli affetti senza alcun costo, nonostante sia scaduta la garanzia, per quanto riguarda i clienti che hanno pagato per una riparazione fuori garanzia potranno contattare Apple per chiedere un rimborso.

I clienti che hanno riscontrato problemi video nei loro MacBook Pro sono più di 40,000 e hanno l’anno scorso firmato una class-action contro Apple.

Il problema pare sia legato ad un difetto della scheda Nvidia ed alla GPU AMD che non funzionerebbero correttamente a causa di alcune saldature. Apple ha lanciato un programma di sostituzione delle schede video anche nei MacPro fine 2013, chissà se anche altri modelli riscontreranno problemi del genere.

Immagini tratte da MacRumors







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Porta il tuo MacBook Pro sempre con te con la SleeveCase di sfbags

Waterfield è l’azienda con sede a San Francisco conosciuta anche come sfbags che da oltre 18 anni produce e vende borse, briefcase, custodie per tablet, smartphone, console portatili, Mac e tutto ciò di valore che necessita di essere trasportato a mano. Si sono contraddistinti negli anni per la loro manifattura artigianale e per la qualità delle loro pelli impiegate nelle borse e nelle custodie più disparate. Oggi vogliamo presentarvi la SleeveCase per i nuovi MacBook Pro da 13 e 15 pollici. Cerchi amici Apple come ...