iPhone 6s con risparmio energetico attivo ha performance pari ad un iPhone 5s

La nuova funzione, Risparmio energetico,introdotta con iOS 9 permette di estendere seppur di poche ore la durata della batteria di iPhone. Per rendere possibile tutto ciò iOS disabilita alcune funzioni, tra cui la ricerca delle mail, il refresh delle app in background, download automatici ed altro. Ma non è tutto, Risparmio energetico riduce significativamente la velocità del vostro dispositivo. Avevamo visto tempo fa, un benchmark della nuova funzionalità attiva, prima e dopo, su un vecchio modello di iPhone, ma come si comporterà su iPhone 6s?

Apple non ha attualmente stilato una lista sulle differenze di prestazioni con la modalità Risparmio energetico attiva ma le due immagini qui sotto vi chiariranno le idee:

low power mode ipone 6s benchmarks1 1024x908 iPhone 6s con risparmio energetico attivo ha performance pari ad un iPhone 5s

Basta guardare la velocità del processore ed accorgersi delle differenze. Siamo partiti con 1.85 Ghz per scendere fino a ben 907 Mhz. Stiamo parlando di una riduzione della velocità del 50.9%. Risparmio energetico è una delle caratteristiche più funzionali e funzionanti, più di quanto potremmo aspettarci.

Detto ciò abbiamo più chiaro il motivo per cui il nostro iPhone 6s con Risparmio energetico attivo sciupa meno, ovvero perché viene portato ben due generazioni indietro fino ad essere paragonabile ad un iPhone 5s:

 

iphone 6s low power mode iphone 5s 1024x908 iPhone 6s con risparmio energetico attivo ha performance pari ad un iPhone 5s

Ovviamente questa funzione va usata solo quando la vostra batteria è scarica, ma se non fate molto con il vostro cellulare e volete che duri più allungo allora una volta attivata avrete un iPhone 5s nella vostra tasca.

low power mode ipone 6s benchmarks 2 1024x908 iPhone 6s con risparmio energetico attivo ha performance pari ad un iPhone 5s

Qualsiasi metodo per risparmiare batteria, specialmente dopo l’aggiornamento ad iOS 9, è pressoché inutile se paragonato alla funzione Risparmio energetico offerta da Apple. Con circa il %50 in meno di velocità del processore sicuramente riusciremo a fare una giornata intera di utilizzo con il nostro iPhone e non le semplici 6-7 o addirittura 8 ore.
Cosa ne pensate? Utilizzereste la modalità Risparmio energetico per tutto il giorno ?

Immagini tratte da iDownloadblog







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

MacBook Pro 2012-2013 con problemi di batteria? Apple potrebbe sostituirli con modelli più recenti

Dopo centinaia di cicli di ricarica le batterie dei MacBook Pro iniziano a perdere colpi e necessitano di essere sostituite. Apple a questo punto offre la sostituzione gratuita se disponete di AppleCare+ o se siete fuori garanzia il prezzo della sostituzione è di €209 in Italia, $199 negli Stati Uniti, £199 nel Regno Unito o $259 in Canada. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati