Il case “stealth” che tiene al sicuro i prototipi di iPhone durante il trasporto

Prima delle presentazioni ufficiali dei nuovi iPhone, gli smartphone vanno avanti e indietro dal quartier generale di Cupertino ai propri partner in Cina per la manifattura ed essendo che l’azienda tiene molto alla segretezza vengono utilizzati dei case che tengono l’identità del dispositivo top-secret. Solitamente è proprio in questo passaggio che trapelano le prime immagini dei nuovi iPhone, nonostante Apple cerchi di prendere precauzioni sempre migliori. Sonny Dickson ha fornito a MacRumors una serie di immagini inedite riguardanti le misure di sicurezza che l’azienda di Cupertino attua per nascondere i prototipi di iPhone prima della loro ufficializzazione sul mercato.

Dickson ha affermato che i prototipi di iPhone girano il mondo in una custodia “stealth” progettata per nascondere il dispositivo da occhi indiscreti. Il case nasconde quasi per intero l’iPhone e nei lati sono applicati dei sigilli riportanti la scritta “sicurezza” che mostrerebbero, nel caso fossero stati rotti, la manomissione da parte di terzi.

Il prototipo è accompagnato da un “passaporto” con diversi dati riguardanti i test effettuati.

“Ogni componente o prodotto testato viene riportato nella pagina del documento,” afferma Dickson. “La persona che li controlla appone una spunta su ogni test del componente se fallito o passato o altri commenti.”

Ogni prototipo viene equipaggiato di codice QR in modo da permettere ad Apple di tener traccia del prodotto anche durante la fase dei test.

Alla luce di quanto abbiamo visto lo scorso anno, queste misure di sicurezza non hanno evitato la fuoriuscita di immagini in anteprima. Abbiamo infatti assistito ad immagini inedite di iPhone 7 Plus con camera a doppia lente e modellini di iPhone 7 e 7 Plus in giro per i mercati Cinesi da Marzo 2016, sei mesi prima della presentazione del dispositivo da parte di Apple.

Le indiscrezioni di quest’anno tratterebbero di tre nuovi iPhone, inclusa una versione da 5.8 pollici con display OLED edge-to-edge ed i soliti due modelli “s” con design in linea all’attuale generazione di Phone.

Immagini tratte da iDownloadBlog







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

I prossimi iPhone potrebbero essere prodotti in India

È ufficiale, l’azienda Taiwanese Wistron assemblerà iPhone a Peenya, Bengaluru stando al report di “The Times of India”. Non ci sono dettagli in merito all’inizio della produzione ma ci si aspetta Giugno, giusto in tempo per la manifattura di una parte degli iPhone del 2017.  Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Pin It on Pinterest

Share This