Sono passati nove mesi ormai da quando Apple ha annunciato che un nuovo case per le AirPods, dotato di ricarica wireless, sarebbe arrivato a breve insieme alla stazione di ricarica AirPower che offrirebbe la ricarica wireless simultanea di tre prodotti, Apple Watch incluso. 

Non si sa il motivo di questo ritardo ma un’azienda Taiwanese avrebbe ovviato al problema realizzando un vero e proprio dock nel quale si inserirebbe il case delle AirPods. La foto qui sotto dovrebbe schiarirvi le idee.
Il dock in questione prende il nome di Ortek APR-100 e sarebbe stato presentato all’evento Computex Taipei.

italiamac italiamac schermata 2018 06 07 alle 17.20.40 Arriva la ricarica wireless per le AirPods ma non è di Apple

L’adattatore indubbiamente aumenta significativamente le dimensioni ma è una soluzione ideale per gli utenti che desiderano abbandonare cavi e cavetti.

Ortek affermerebbe inoltre che il suo case sarebbe in grado di caricare, sia la custodia che le AirPods, in solo un ora e mezza e nel caso in cui il case si surriscaldasse esso si spegnerebbe per prevenire qualsiasi tipo di problema. Nessuna informazione è stata condivisa per quanto riguarda il prezzo.

Di certo, non ci sono garanzie sul fatto che esso venga rilasciato prima di una soluzione ufficiale di Apple, ma essendo che non abbiamo ricevuto alcun update durante la WWDC ci aspettiamo che passerà ancora del tempo, almeno fino a Settembre.

Immagini tratte da MacOtakara

Advertise