Proprio un paio di giorni fa Apple ha rilasciato watchOS 5.1.2 introducendo il supporto alla tanto attesa funzionalità ECG, in grado effettuare un elettrocardiogramma completo. Una notizia proveniente dagli Stati Uniti cita un utente che, dopo aver effettuato ECG dal suo orologio ha ricevuto come risultato: “Fibrillazione atriale” più e più volte.

L’utente, ha raccontato la sua storia su Reddit affermando che proprio Apple ha dichiarato che Apple Watch non è perfetto e che potrebbe restituire dei falsi positivi, quindi ha provato a effettuare ECG più e più volte ricevendo sempre lo stesso risultato.

A questo punto si è tolto l’orologio, lo ha passato alla moglie e sorprendentemente il risultato dell’ECG è cambiato riportando risultati normali. Allora per l’ultima volta lo ha indossato nuovamente e la diagnosi di “Fibrillazione atriale” è tornata.

Preoccupato si è recato in ospedale mostrando l’elettrocardiogramma registrato da Apple Watch e sorprendentemente i medici gli hanno fatto superare la fila ed effettuare un nuovo ECG.

Anche con l’elettrocardiogramma ospedaliero si è ricevuto come feedback A-fib ovvero fibrillazione atriale.
Il dottore ha affermato: “Molto probabilmente Apple Watch ti ha salvato. Ho letto della nuova funzionalità proprio ieri e ho pensato che vedrò molte persone questa settimana. Non mi aspettavo che la prima sarebbe arrivata proprio la mattina dopo”.

La storia finisce qui perché l’utente Reddit ha dovuto prenotare una visita con un cardiologo però è interessante notare come prodotti quali Apple Watch sono in grado, potenzialmente, di farci allungare la vita.

E voi, cosa ne pensate? Fatecelo sapere tramite i commenti.

Advertise