La tecnologia OLED è già vecchia, a Bologna primi esperimenti di OLET

samsung super amoled 001 La tecnologia OLED è già vecchia, a Bologna primi esperimenti di OLET

La tecnologia OLED sembra che sia già vecchia, a Bologna presso l’Istituto per lo Studio dei Materiali Nano strutturati, si lavora sulla tecnologia OLET – Organic Light Emitting Transistor. La tecnologia OLET è fino a 100 volte superiore come efficienza rispetto alla tecnologia OLED. La tecnologia OLED, non richiede retroilluminazione e perciò consuma meno energia, ma OLET è ancora più efficiente questo permetterebbe di ridurre notevolmente i consumi. La struttura eterogenea a tre strati OLET usata dai ricercatori è stata realizzata su substrati di vetro/ossido e indio-stagno/Polimetilmetacrilato (PMMA). Lo spessore dei tre substrati, complessivamente, è di 62 nanometri.

La tecnologia OLET ancora è in fase di sperimentazione, i ricercatori hanno registrato ottimi risultati quindi si spera bene. Naturalmente per vedere in commercio un prodotto dotato di tale tecnologia passerà sicuramente qualche anno, da ricordare che potrebbe anche non arrivare sul mercato, ma gli sperimenti ci fanno pensare positivo.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Gabriele D'aquila

x

Check Also

Il firmware di HomePod conferma: schermo da 5.15 pollici su iPhone 8

Spulciando il firmware di HomePod, Steven Troughton-Smith ha trovato nuovi interessanti dettagli riguardanti iPhone 8 e li ha prontamente condivisi su Twitter. Pare infatti che la risoluzione del nuovo dispositivo sia di: 2,436 x 1,125 pixel con schermo da 5.15″ ma non solo.  Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati