Apple ha presentato Magic Trackpad, il primo trackpad Multi-Touch progettato per funzionare con i Mac desktop. Il prodotto è dotato della stessa tecnologia Multi-Touch presente sul MacBook Pro, consente di usare un certo numero di gesti che garantiscono un modo tutto nuovo di amministrare il Mac e interagire con ciò che c’è sullo schermo. Magic Trackpad è uguale al trackpad presente nei MacBook Pro, dispone della stessa superficie in vetro gradevole al tocco e durevole all’usura. Ma con quasi l’80% di spazio in più, è il più spazioso trackpad Multi-Touch mai creato da Apple. Magic Trackpad usa la tecnologia Bluetooth, il dispositivo  rileva i periodi di inattività e si accende e spegne con un interruttore, in questo modo consumi meno batterie.

Magic Trackpad permette di utilizzare una serie completa di gesti, tra cui scorrere con due dita, pizzicare per ingrandire, ruotare con le dita, sfogliare con tre dita e usare quattro dita per attivare Exposé o passare da un’applicazione all’altra. Magic Trackpad è personalizzabile, infatti, riesce a capire una varietà di gesti. Dal pannello Magic Trackpad in Preferenze di Sistema è possibile abilitare o disabilitare i gesti che si desiderano in base alle proprie esigenze.

Il prodotto sarà venduto a 69 Euro e sarà dotato di due pile ricaricabile AA incluse, chi non vuole restare senza carica è possibile acquistare le Battery Charger made in Apple a 29 Euro.

Advertise