L’iPad per i non vedenti. La nuova idea iSENSE

iSense L’iPad per i non vedenti. La nuova idea iSENSE

L’idea è veramente affascinante, poter far in modo che l’iPad sia utilizzabile per i non vedenti attraverso un sistema innovativo. Il prodotto iSense sarebbe una cover che applicata allo schermo dell’iPad ne trasformerebbe testo ed icone in codice braille sensibile al tatto per i non vedenti.

Come riportato su MacTrast, iSense è fatto di un materiale sensibile alla luce, questo materiale conterrebbe delle molecole che sarebbero in grado di trasformare i riflessi di luce dello schermo in codice braille. L’iPad attiverebbe automaticamente questa funzione semplicemente applicando la cover, come appare dal video.

iSense from Kikki Tham Sterner on Vimeo.

Nonostante questa idea sia veramente geniale, non si capisce ancora se sia possibile realizzarla o meno, poiché iSense è un’idea presentata alla competizione Future Lions 2011 (un’annuale competizione che sfida gli studenti di tutto il mondo a sviluppare idee, che non sarebbero state possibili 5 anni prima, da proporre alle varie aziende).

La descrizione che si legge sotto il video dice:

Lo spot pubblicitario iSense è il nostro contributo alla competizione Future Lions 2011. L’iSense non è reale e non è disponibile per l’acquisto. Inoltre, Apple ed il team iPad non sono coinvolti in nessun modo con il prodotto e lo spot commerciale.

 

Non c’è che dire, lo spot è ben fatto, tanto da rendere l’idea credibile e realizzabile. Il futuro ci ha sempre dato delle nuove sorprese, e noi speriamo che questa sia una di quelle.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Davide Roccato

Loading...