Apple si riaggiudica il dominio iPhone5.com

iphone 5 domain dispute Apple si riaggiudica il dominio iPhone5.com

Qualche tempo fa era apparsa online la notizia secondo la quale Apple aveva l’intenzione di acquistare il dominio iPhone5.com appartenente alla Corporation Service Company che lo aveva registrato già nel 2008. L’azienda di Cupertino ha inviato la richiesta di assegnazione del dominio alla WIPO (World Intellectual Property Organization) giustificando la richiesta con il fatto che iPhone è un marchio di sua proprietà.

Non è la prima volta che si verificano episodi simili, in passato è accaduto lo stesso con l’iPhone 4. L’acquisizione di domini di marchi noti da parte di piccole aziende è una pratica molto diffusa e lo scopo finale è quello di vendere il dominio alla società direttamente interessata per milioni di dollari.

Il WIPO si è quindi schierato a favore della società di Tim Cook che ora risulta essere la nuova proprietaria del dominio in questione. Rimangono ancora molti dubbi sulle reali motivazioni di questo acquisto da parte di Apple. Il prossimo iPhone si chiamerà veramente così o è solo un modo per limitare le speculazioni di terzi riguardanti il suo prossimo smartphone? Phil Schiller, vicepresidente per il product marketing di Apple, ha dichiarato che sulla scelta dei nomi l’azienda non vuole essere prevedibile. Se vogliamo sapere la verità non dobbiamo far altro che attendere la presentazione del nuovo iPhone.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


News Team

x

Check Also

Il Face ID sarà il nuovo Touch ID nel 2018, parola di Kuo

Tutti gli iPhone che Apple pianifica di rilasciare nel 2018 abbandoneranno il Touch ID a favore del nuovo sensore con riconoscimento facciale Face ID, queste sono le parole dell’analista della KGI Securities, Ming-Chi Kuo. Stando a Kuo Apple introdurrà il nuovo sensore per competere con i dispositivi Android che attualmente hanno implementato un sensore bi-dimensionale non affatto sicuro. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati