Rivolta nella fabbrica cinese di Foxconn

foxconn taiyuan riot Rivolta nella fabbrica cinese di Foxconn

Foxconn, il mega produttore di materiale tecnologico, fra cui anche l’iPhone 5, non smette di far parlare delle sue fabbriche. Questa volta a causa di una rivolta degli operai come si capisce dalla foto pubblicata da Engadget e riprodotta qui sopra. La notizia è riportata anche da Punto Informatico, che spiega come durante la scorsa notte oltre 2.000 lavoratori abbiamo dato il via ad una vera e propria rivolta che ha portato a 40 feriti, al blocco di parte della produzione, all’intervento di migliaia di poliziotti.

Secondo alcune versioni la rissa si sarebbe accesa fra gli operai e il gestore del ristorante interno alla fabbrica. Le notizie sono frammentarie anche perchè moltissime immagini e informazioni inizialmente apparse in rete in Cina, sono svanite nel nulla, anche dal social network Weibo. Ma è Engadget a riportare un’altra testimonianza secondo cui la bagarre è scoppiata a causa della violenza su un dipendente esercitata da un supervisore.

Come era prevedibile la notizia ha fatto il giro del mondo, in quanto Foxconn è sotto i riflettori per il caso del giornalista infiltrato di qualche giorno fa che riporta che le condizioni di lavoro siano al limite dell’umano. Non mancano articoli sul Washington Post, sul sito della BBC inglese e su Business Insider.

L’agenzia di stampa ChinaDaily riporta che i poliziotti inviati a sedare la mega rissa siano stati oltre 5.000 e che l’accaduto abbia raggruppato oltre 10.000 spettatori, CNet ha pubblicato una dichiarazione dei responsabili della fabbrica secondo cui la produzione riprenderà entro martedì, mentre EngadgetChina ha pubblicato un video su YouTube che immortala le prime ore del mattino del 24 settembre alla Foxconn di Taiyuan, lo vedete qui sotto.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Redazione

Italiamac is one of Italy’s leading Mac communites, officialy recognised by Apple as an Apple User Group. Established in 1996, it has flourished into the biggest Apple-related news site in Italy. With the forum having produced over 5 million posts from nearly 100,000 members, there aren’t many places better than Italiamac to discuss and promote your Apple-related business, services, and opinions in Italy

Loading...