Facebook introduce i celebri #hashtag di Twitter

Hashtag 620x412 Facebook introduce i celebri #hashtag di Twitter

Dalle prossime settimane sarà possibile utilizzare gli hashtag resi famosissimi da Twitter anche su Facebook.
Già presenti ormai in diversi social network, come Instagram, Google+, Pinterest e Tumblr, gli hashtag sono una sorta di “parola chiave”, “tag” o “etichetta” preceduta da un cancelletto che permette, a chi è interessato ad un particolare argomento/tema, di ricercare all’interno della piattaforma tutti i post, immagini, eventi o video ad essi correlati, purchè pubblici (ovvero non limitati dai filtri per la privacy individuali dell’utente), semplicemente cliccandoci sopra o digitandoli nella barra di ricerca.

Facebook implementa di Hashtag 620x310 Facebook introduce i celebri #hashtag di Twitter

Presto, dunque, potremo:

  • Ricercare di un hashtag specifico dalla barra di ricerca. Ad esempio, #NBAFinals.
  • Cliccare su hashtag che hanno origine su altri servizi, come ad esempio Instagram.
  • Comporre messaggi e post direttamente dal feed degli hashtag e dai risultati di ricerca.

Hashtag1 620x281 Facebook introduce i celebri #hashtag di Twitter

Gli hashtag (ad esempio su Twitter) vengono utilizzati anche per “unire” gli utenti in un’unica enorme conversazione, tipo durante la programmazione di un programma televisivo/radiofonico (#LeIene, #XF6, #gossipgirl, #tvoi), una protesta (#NoTav), evento (#WWDC2013, #Ces2013).
L’hashtag è anche in grado di lanciare tormentoni (#vadaabordocazzo, #ètuttacolpadipisapia o #virestituirò), giochi (#ProbabiliPasswordDeiPersonaggiFamosi, #le100canzonichemiportonelcuore), far sentire virtualmente vicino un gruppo di fan (#DirectionersarehereforOneDirection), far sapere cosa si sta ascoltando (#nowplaying) o informare in situazioni di emergenza (#Terremoto).

“Gli hashtag sono solo il primo passo per aiutare le persone a scoprire più facilmente cosa dicono gli utenti di un certo argomento e a partecipare a discussioni pubbliche” – Facebook

Facebook fa sapere, inoltre, che presto sarà possibile visualizzare trending topics localizzati, per esplorare gli hashtag più utilizzati in Italia.
Tale funzione sarà utilizzata anche a fini pubblicitari, chiaramente.

 







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Eva Pellizzari

Eva Pellizzari è il lato femminile di Italiamac, appassionata di Social Media Marketing, Tecnologia e ovviamente Apple. Online le piace farsi chiamare Eva Starz. E’ costantemente alla ricerca di novità tecnologiche e prova con curiosità tutti i nuovi servizi digitali che compaiono continuamente sulla rete. Eva segue anche i Social Network di Italiamac, la sua carriera conta la collaborazione come Social Marketing Expertise per l’agenzia MacPremium e player di Buzz e Deep Marketing per l’agenzia RealTime. La nostra Eva Starz, oltre ad essere una blogger da diversi anni, è una esperta di contest e non perde occasione per testare le iniziative che ogni giorno vengono lanciate sul web e sui social network per scoprirne metodologie e funzionamenti, avendo sempre le antenne sintonizzate su tutto quello che le aziende propongono in rete.
x

Check Also

Apparso il prototipo di iPhone 8, ma potrebbe non essere il design finale

Benjamin Geskin torna alla ribalta su Twitter mostrando le foto di quello che dovrebbe essere il prototipo di iPhone 8 ma con un design non in linea con le precedenti indiscrezioni. Il dispositivo sarebbe stato spedito a Geskin e per non incorrere in sanzioni o farlo scoprire dagli spedizionieri la sua fonte avrebbe applicato sopra una pellicola che lo farebbe sembrare un iPhone 7, pellicola una volta la quale rimossa rivelerebbe il design di iPhone 8. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati