L’Apple Watch vi salverà in caso di infarto grazie al nuovo brevetto Apple

Un nuovo brevetto è stato depositato da Apple e descriverebbe il modo in cui Apple Watch ed iPhone, lavorando insieme, possano riconoscere una situazione di emergenza come nel caso di un’infarto e automaticamente chiamare il 911. 

Nel brevetto si legge che:

Il verificarsi di uno o più “eventi cardiaci” monitorati da un dispositivo elettronico o da altri sensori potrebbe trasmettere un segnale di allarme ad un’altro dispositivo elettronico ed in alcuni casi segnalare e/o trasmettere un’avviso.

Apple ha inoltre affermato che a seconda del tipo di emergenza, il dispositivo elettronico in questione, potrebbe prendere l’iniziativa di chiamare o inviare un’email ai membri della famiglia o addirittura chiamare il 911 in casi di estrema urgenza.

Gli eventi legati alla salute potrebbero includere un’incidente d’auto, incidente in bicicletta, emergenza medica come attacco di cuore o aneurisma, allontanamento di un bambino dalla sua babysitter, un paziente affetto da demenza senile perduto, una caduta, un’aggressione, un’incendio, ed altri eventi che potrebbero richiedere l’aiuto di personale medico, polizia, famiglia, pompieri e/o altri tipi di assistenza.

Grazie alla combinazione di diversi movimenti rilevati dall’accelerometro ed altri tipi di sensori innescherebbe una particolare reazione tra quelle sopra elencate.

Certamente non è da escludere la possibilità del verificarsi un falso allarme e nel brevetto sono descritte una varietà di modi in cui questo sarebbe evitato. Tra i metodi per evitare i falsi allarme ci sarebbero alcune risposte che l’utente deve fornire (tramite voce, gesti o movimenti) al proprio dispositivo.

L’Apple Watch è attualmente fonte di studio per tutti gli sviluppatori e medici che utilizzano il ResearchKit per implementare sempre più funzioni ed app che possano permettere di stabilire le condizioni fisiche dell’utilizzatore.

Immagini tratte da 9To5Mac







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Ecco come iPhone X potrebbe influenzare i dispositivi Apple

Il frame sagomato nella parte superiore dello schermo di iPhone X è una decisione che ha suscitato molte polemiche e non tutti sono fan di questo piccolo pezzettino nero, ma risulta essere inevitabile per portare il Face ID e nuove funzionalità sul nuovo dispositivo e probabilmente in futuro anche su altri. Una serie di nuove immagini-concepts sono state ispirate dal nuovo iPhone X immaginando come possano essere gli altri dispositivi di casa Apple con questo design. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...