Apple ferma la produzione dei Display Thunderbolt

Dopo diverse indiscrezioni apparse sul web settimane fa ed Apple Store che non offrivano più Display Thunderbolt arriva il comunicato ufficiale da parte di Apple. Le scorte dei monitor disponibili in magazzino saranno ugualmente vendute tramite i canali ufficiali ma la produzione è stata fermata.  

Il primo Display Thunderbolt da 27 pollici, con risoluzione 2560 x 1440, è stato reso disponibile nel 2011. Negli ultimi cinque anni si è sentito parlare della possibilità di vedere nuovi monitor in 4K o addirittura in 5K ma non si sono mai realmente materializzati. Che sia la volta buona?

“We’re discontinuing the Apple Thunderbolt Display. It will be available through Apple.com, Apple’s retail stores and Apple Authorized Resellers while supplies last. There are a number of great third-party options available for Mac users,” ha affermato un portavoce di Apple a TechCrunch.

La notizia di oggi farà sicuramente uscire nuove speculazioni in merito. Che Apple abbia pianificato di presentare il nuovi Display in un evento dedicato o che li voglia far apparire di punto in bianco sull’Apple Online Store o che li presenti a Settembre insieme ai nuovi iPhone non è dato sapere.

Gli ultimi rumors avevano affermato che presto avremmo potuto vedere un nuovo display 5K con EGPU forse alla WWDC, ma chiaramente non è stato così.

Vedremo tutto questo Settembre o sarà nuovamente rimandata l’uscita? Fateci sapere cosa ne pensate.

Immagini tratte da IDownloadBlog







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Drobo 5D3: Il DAS per casa e ufficio dotato di USB-C

Drobo è un azienda che sviluppa soluzioni semplici da installare con prezzi in linea con i suoi rivali per quanto riguarda i DAS. Spazi di archiviazione espandibili tramite HDD da 3,5″ e non per conservare i file di lavoro o i backup del nostro Mac. Se seguite assiduamente Italiamac vi sarete accorti che ho comprato il nuovo MacBook Pro del 2017 con Touch Bar ragion per cui non potevo esimermi dal provare un DAS dotato di USB-C o Thunbderbolt 3.  Cerchi amici Apple come te? ...