iFixit svela il mistero della rimozione del jack delle cuffie su iPhone 7. Ecco cosa c’è al suo posto

Come di consueto, il sito di riparazione fai-da-te iFixit ha disassemblato i nuovi iPhone 7, iPhone 7 Plus ed Apple Watch 2. Anche quest’anno sono stati forniti interessanti dettagli riguardanti la componentistica interna svelando finalmente il segreto che si cela dietro alla rimozione del jack delle cuffie. Cosa avrà messo Apple al suo posto?

Nel teardown di iPhone 7 Plus, iFixit ha notato che è necessario impiegare lo stesso processo di smontaggio dei precedenti modelli di iPhone. Le classiche viti Pentalobate nella parte bassa alle due estremità del connettore Lightning e via dicendo. Un dettaglio interessante è che iPhone 7 Plus si apre di lato una volta rimosse le viti, un immagine vi schiarirà le idee. iFixit pensa che la scelta non sia casuale ma che derivi dall’impermeabilità del dispositivo.

Per quanto riguarda la rimozione del jack delle cuffie, il Taptic Engine ha rubato molto dello spazio utilizzato da esso. Probabilmente il Taptic Engine è una delle cause principali per cui Apple ha deciso di rimuovere il jack delle cuffie, ma la resistenza all’acqua non è da meno. Meno porte si hanno più il dispositivo riesce a resistere all’acqua.
%name iFixit svela il mistero della rimozione del jack delle cuffie su iPhone 7. Ecco cosa cè al suo posto

La batteria, un altro dei punti chiave. Leggermente più grande del suo predecessore, iPhone 6 Plus era dotato di una batteria da 2750 mAh, quest’anno siamo ben a 2915 mAh.

E la doppia fotocamera? Pare che ad iFixit la nuova fotocamera non piace a causa dello scarso impegno che gli ingegneri Apple hanno impiegato per integrarla nello chassis di iPhone.

Stranamente iFixit non ha ancora effettuato il teardown del modello da 4.7″, probabilmente non gli sarà arrivato o avranno incontrato qualche difficoltà.

Finalmente iPhone 7 non ha più segreti e sappiamo cosa si cela all’interno.

Immagini tratte da iFixit







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Mujjo: La custodia in vera pelle con porta carte per iPhone 7/8

Se non avete ancora sentito parlare di Mujjo, azienda Olandese impegnata nella produzione di custodie e accessori per lo più per dispositivi Apple, oggi vi presenterò la custodia in vera pelle con porta carte per compatibile con iPhone 7 e iPhone 8.  Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...