Apple Pay potrebbe essere presto lanciato in Germania

Apple Pay potrebbe essere lanciato molto presto anche in un quinto paese Europeo. Come scoperto dal blog Tedesco ticker.de, nei documenti di supporto Apple pare siano apparsi alcuni nomi di banche Tedesche partecipanti dal progetto “Apple Pay” in Europa, ciò suggerirebbe un imminente espansione del servizio anche in Germania.

Pare che adesso Apple abbia aggiornato il documento di supporto rimuovendo la Germania dalla mappa dei paesi aderenti, ma non prima che qualcuno riuscisse a scattare uno screenshot.

Inoltre, l’utente Reddit “Alisamix” si è imbattuto in un altra possibile fuoriuscita di informazioni riguardanti l’imminente lancio in Germania: pare ci sia un sotto-dominio inattivo Apple.com/de/apple-pay/ insieme ad alcuni documenti di supporto.

Apple Pay è attualmente disponibile nei seguenti mercati Europei: Regno Uniti, Francia, Russia e Svizzera. Il servizio è stato recentemente espanso anche in Nuova Zelanda. In totale i paesi in cui Apple Pay è attualmente attivo sono 11, inclusi: Stati Uniti, Cina, Australia, Canada, Hong Kong, Singapore e Russia.

Immagini tratte da iDownloadBlog







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Apple Pay: 3% sui pagamenti P2P se utilizzate una carta di credito

Con iOS 11 Apple ha reso disponibile una nuova funzionalità di pagamenti P2P (person-to-person) direttamente tramite iMessage con Apple Pay. Utilizzando questa nuove feature Apple farà pagare il 3% sulla transazione se utilizzate una carta di credito, riporta Recode. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati