Il Plustek OpticSlim 2610Plus è un nuovo modello del noto marchio di scanner taiwanese. Questo modello in particolare si contraddistingue per la sua portabilità.
OpticSlim 2610Plus è alto solo 3,3 cm e ha un peso inferiore a 1,5Kg. La sua forma inoltre permette allo scanner di essere infilato tranquillamente in uno zaino assieme ad un portatile ed essere utilizzato tranquillamente anche in mobilità.
OpticSlim 2610Plus è uno scanner piano tradizionale che supporta documenti fino all’ A4. È inoltre dotato si una cerniera doppia, che permette di chiudere lo scanner correttamente anche scansionando volumi di grosse dimensioni (fino a 5cm). La seconda cerniera non si sblocca con troppa facilità, evitando problemi durante ne normali operazioni di scansione.

Cerniera doppia aperta

Lo scanner OpticSlim 2610Plus è dotato sul fronte di cinque pulsanti per facilitare l’automazione. Ogni pulsante ha una funzione preconfigurata, che può essere tuttavia personalizzata leggermente tramite software.

L’applicazione, scaricabile dal sito Plustek è compatibile con macOS Catalina ed è necessaria per utilizzare lo scanner. Se si prova a collegare lo scanner al computer senza aver installato l’applicazione, lo scanner non verrà visto da macOS e non sarà possibile utilizzarlo. L’interfaccia dell’applicazione è parecchio antiquata e poco intuitiva, inoltre ho avuto diverse chiusure improvvise dell’app sia in fase di modifica delle impostazioni che in fase di scansione, in quest’ultimo caso solamente se veniva premuto il tasto custom sullo scanner, opzione era impostata per una scansione in jpeg a colori. Da notare inoltre che l’app a volte non lascia modificare alcuni parametri, l’unico modo che to trovato per risolvere è chiudere e riaprire l’app.

A parte questi piccoli problemi lato software, risolvibili tranquillamente con un aggiornamento dell’app, Plustek OpticSlim 2610Plus funziona egregiamente.
La doppia cerniera permette di scansionare documenti o volumetti anche abbastanza spessi senza troppa difficoltà mentre i 5 tasti semi-personalizzabili sul fronte permettono di velocizzare le diverse operazioni di scansione.

Plustek OpticSlim

L’applicazione fornisce la possibilità di rendere i documenti scansionati un pdf ricercabile grazie alla tecnologia OCR integrata , inoltre è dotato di un tasto speciale per effettuare una scansione ed allegare il contenuto direttamente ad una mail o ancora mandare in stampa la scansione appena effettuata. Tramite l’app è inoltre possibile abilitare la scansione continua, che velocizza leggermente le operazioni di scansione.

Il risultato della scansione è di buona qualità ed impiega circa 8-10 secondi per essere effettuata. Il funzionamento è silenzioso ed il consumo energetico è ridotto, permettendo allo scanner di essere alimentato dalla sola porta USB utilizzata anche per il trasferimento dei dati.

Nonostante oggigiorno sia possibile trovare scanner integrati in ogni stampante multifunzione, la maggior parte di questi manca della possibilità di effettuare il riconoscimento automatico del testo nei documenti scansionati e manca senz’altro della portabilità offerta da questo modello.

Scanner visto dall’alto

In conclusione questo scanner pensato per ambienti business può essere tranquillamente utilizzato a casa o in mobilità. Il costo di 89€ lo rende uno scanner economico ed affidabile, che può essere tranquillamente riposto in un cassetto ed utilizzato alla bisogna. I difetti che ho trovato sono solo lato software, quindi facilmente risolvibili, mentre lato hardware non ho notato particolari problemi.

Plustek OpticSlim 2610 Plus

79.00
9.3

Usabilità

9.5/10

Qualità

8.5/10

Funzionalità

9.5/10

Prezzo

9.5/10

Pro

  • Scanner piano
  • Portabilità
  • OCR integrato
  • facilità d'uso

Contro

  • Necessita della sua App
  • App non ottimizzata
Advertise

TU COSA NE PENSI?