glove_patent.jpg

Nuovo brevetto Apple: guanti alla moda per i dispositivi iOS







glove_patent.jpg

Chiunque abbia provato a utilizzare un iPhone, iPod touch o iPad durante queste fredde giornate invernali sa bene quanto possa essere importante utilizzare i nostri dispositivi con i guanti. Attualmente infatti, se dobbiamo fare una chiamata o utilizzare qualsiasi funzione dell’iPhone, é prima necessario togliersi i guanti.

Con questa nuova invenzione Apple, tutto questo può essere evitato.

PtentlyApple ha infatti dichiarato che Apple ha recentemente depositato un nuovo brevetto di un guanto compatibile con lo schermo capacitivo dell’iPhone. Anziché utilizzare espedienti poco comodi e sconvenienti, Apple potrebbe agevolarci con una nuova e più pratica soluzione per le nostre fredde giornate. Il brevetto descrive un guanto a doppio strato, che comprende uno strato protettivo contro il freddo e uno strato, più esterno, compatibile con gli schermi touch di tipo capacitivo. Lo strato che garantisce la protezione al freddo fornirà un feedback tattile che ci permetterà di “sentire” l’interazione con lo schermo.

Non è molto chiaro quanto il guanto concepito da Apple si possa contraddistinguere dagli altri guanti già presenti sul mercato, sebbene sia quasi certo che il design e la praticità nell’utilizzo siano di gran lunga superiori alla concorrenza.

Ad ogni modo, come tutti i brevetti Apple sino ad ora depositati, non è detto che questo concept venga poi effettivamente prodotto. Sembra inoltre che Apple si stia muovendo su più fronti per permettere l’utilizzo dei propri iPhone in condizioni metereologiche particolarmente avverse.




Sponsor:





Maurizio Orani

x

Check Also

omnifone

Apple assume gli impiegati di Omnifone startup musicale in bancarotta

Pare che Apple abbia acquistato alcune tecnologie e menti della ormai defunta startup musicale Omnifone, così almeno si leggerebbe dal report pubblicato da TechCrunch. Pare infatti che non sia un acquisto come tutti gli altri, in quanto Apple non avrebbe acquistato la compagnia ma avrebbe solamente assunto 16 dei loro impiegati ed acquistato selezionate tecnologie. Sponsor: Correlati

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi!

Condividi questa notizia con i tuoi amici!