La RAM di iMac Pro può essere sostituita, ma solo da personale autorizzato

Nonostante inizialmente pensavamo che iMac Pro non fosse aggiornabile a causa della rimozione del vano RAM abbiamo oggi appreso che i modelli con RAM ECC a 2.666 MHz sono effettivamente aggiornabili ma da Apple stessa o da tecnici specializzati dei centri autorizzati.
La piccola nicchia posta nella parte inferiore degli iMac, proprio sotto lo schermo, permetteva agli utilizzatori di avere pieno accesso alla memoria per la sostituzione fai-da-te.  

Rene Ritchi di iMore, dopo aver parlato con Apple, ha confermato che la RAM risulta ancora possibile sostituirla in un secondo momento ma solamente da personale autorizzato.

“Qualsiasi service center, Apple o indipendente, può aggiornare la RAM di iMac Pro dopo l’acquisto,” ha scritto su Twitter. Rene non ha specificato se i clienti possono portare la propria RAM o obbligati ad acquistarla direttamente da Apple, ma probabilmente l’ultima è l’opzione più plausibile.

La magica RAM di Apple è sempre stata incredibilmente costosa senza un apparente motivo, pare infatti che un semplice aggiornamento di RAM da 32GB a 64GB di iMac costerebbe ben €960, mentre per 128GB dovrete sborsare la modica cifra di €2.880.

www.italiamac.it la ram di imac pro puo essere sostituita ma solo da personale autorizzato imac pro models specs marques brownlee 001 La RAM di iMac Pro può essere sostituita, ma solo da personale autorizzato

La sostituzione della RAM sarebbe l’unico aggiornamento possibile dopo l’acquisto di fatto nessun altro componente sarebbe possibile sostituire, conoscendo come Apple compatta i componenti saldandoli sulla scheda madre non c’è da stupirsi.

Non potrete quindi: né aggiornare lo spazio di archiviazione con un SSD più grande, né cambiare la scheda grafica, né il processore. Questo non è un Mac Pro modulare… O almeno non ancora.

Se però necessitate di più performance, per quanto riguarda lato video, potete acquistare un box esterno e inserire la scheda video che più vi aggrada. Indubbiamente non una spesa da poco dopo aver speso più di €5.000 per un iMac.

Una riflessione prima di lasciarvi, essendo una sostituzione possibile dai centri autorizzati Apple ciò vuol dire che la RAM non è saldata di conseguenza se siete esperti smanettoni potreste farvela da voi oppure andare in un centro specializzato di terze parti e farvela sostituire portando la vostra RAM e risparmiando poco più di €150 (da chiaramente considerare la manodopera per la sostituzione).

E voi, acquisterete iMac Pro? Fateci sapere la vostra tramite i commenti.

Immagini tratte da iDownloadBlog







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware. Sviluppatore incallito con svariate app pubbliche in App Store, la più celebre: ZTL City con svariate migliaia di download e nella TOP 10 delle app più scaricate in categoria Navigazione.
Loading...