TheVerge riflette sull’evoluzione di Apple dalla presentazione del primo Macintosh da parte di Steve Jobs nel 1984 alla sua posizione attuale come una delle aziende più valorizzate al mondo. Nonostante il cambiamento nel focus principale dell’azienda verso l’iPhone, il Macintosh rimane una parte significativa del suo portfolio.

Oggi, molti sostengono che i Mac stiano vivendo una nuova era d’oro. Sono più veloci che mai e presentano un design elegante, ma sono anche pratici, cosa che non si vedeva da quando i MacBook hanno iniziato ad abbandonare tutte le porte tranne l’USB-C nel 2015.

- ad -

Impatto del Macintosh

La linea Macintosh ha avuto numerosi computer fantastici nel corso degli anni, con un gruppo dedicato di fan per quasi tutti i modelli. Nonostante l’iPhone sia oggi la principale fonte di guadagno di Apple, i 40 anni di storia del Mac presentano molte più alti e bassi rispetto ai 15 anni dell’iPhone come dispositivo piatto con uno schermo.

💻 Per approfondire come Apple sia cambiata dal primo Macintosh ai giorni nostri e l’impatto del Mac nel mondo dell’informatica, visita l’articolo completo su TheVerge.

- Disclamer - Questo articolo presenta le opinioni del suo autore indipendente o della fonte da cui è estratto e non di Italiamac. Può essere stato realizzato con l'assistenza della IA. Non è da considerarsi consulenza, consiglio d'acquisto o investimento, in quanto a puro titolo esemplificativo generico.