iFixit smonta l’iPod Nano e nota alcune modifiche hardware

ipodsettim 580x442 iFixit smonta liPod Nano e nota alcune modifiche hardware

Come di consueto, ogni volta che Apple rilascia un nuovo prodotto, iFixit lo smonta per visualizzarne l’interno e quindi analizzare eventuali modifiche apportate. Questa volta tocca al “nuovo” iPod Nano.

Per quanto riguarda l’iPod Nano le novità presentate da Apple riguardano solo il software, in quanto, l’hardware è rimasto pressoché invariato.

Eppure iFixit, stando a ciò che riporta AppleInsider, si è accorta di alcuni cambiamenti anche a livello hardware.

Il “nuovo” iPod Nano implementa memorie flash della SanDisk e non più quelle fornite da Toshiba.

Oltre alla memoria flash anche altri componenti hardware riportano numeri di serie diversi da quelli utilizzati fino ad ora.

Anche il processore montato nei “nuovi” iPod Nano risulta essere diverso. Ora troviamo montati i chip 339S0104 e stando a ciò che riferisce TechInisights, dovrebbe trattarsi di un precessore +DRAM della Samsung.

Quindi a quanto pare il “nuovo” iPod Nano, pur mantenendo tutti i dettagli e le caratteristiche di sempre, risulta essere stato leggermente modificato. Anche se l’utente finale non noterà, presumibilmente, questi cambiamenti.

 







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Luigi Marcantonio

x

Check Also

Google Chrome introduce il supporto alla Touch Bar

Google Chrome, dopo svariate build interne per gli sviluppatori, ha rilasciato un nuovo aggiornamento per i nuovi MacBook Pro introducendo il supporto alla Touch Bar. Il nuovo update aggiunge la possibilità di andare avanti o indietro con le pagine, accesso veloce ai preferiti e molto altro. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati