Heroes Tactics

Italiamac prova Heroes Tactics: il successo dei Giochi di Ruolo visti da Camex Games

Heroes Tactics

screenshot 2015 11 29 21 53 10 250x250 Italiamac prova Heroes Tactics: il successo dei Giochi di Ruolo visti da Camex Games
9

Grafica

9/10

Gameplay

10/10

Longevità

9/10

Trama

9/10

Pro

  • Grafica piena di colori
  • Gameplay coinvolgente
  • Gran numero di eroi
  • Alto tasso di sfida

Contro

  • Trama poco convincente
  • Non adatto ai meno pazienti

I videogiocatori più incalliti saranno stati abituati a collezionare di tutto, tra piume, coccarde, anime, bandiere, sigilli, monete d’argento e chi più ne ha più ne metta; ma quante volte vi è stato richiesto di collezionare un gruppo di eroi?

Con questa senza dubbio convincente premessa, Heroes Tactics ha spopolato sul Google Play Store e su AppStore nel corso degli ultimi mesi, stupendo utenti e critica con punteggi incredibilmente alti e con un gran numero di recensioni positive. E, dopo aver ricevuto una serie di premi e riconoscimenti in veste di “uno dei migliori RPG mobile”, il Free-To-Play dei Canadesi di Camex Games si è preparato ad essere testato anche dallo staff di Italiamac. Sarà stato all’altezza della sua fama?

 

Una Principessa, il mio regno colorato per una Principessa

 

Sì, lo so, già vi sento sbuffare: il solito cavaliere che deve salvare la solita principessa dalle grinfie del solito malvagio. La trama, in breve, si discosta di poco da quelli che possono essere i canoni più classici del filone RPG Fantasy: un gruppo di eroi deve salvare il mondo dalla minaccia di un terribile demone, liberatosi dopo essere stato rinchiuso dietro i cancelli dell’inferno dalla Tribù dei Draghi in seguito a una tremenda battaglia. Di seguito riportiamo la trama del titolo, tratta direttamente dallo store ufficiale:

 

L’antica Tribù del Drago ha sopraffatto i demoni dell’inferno in una feroce e spietata battaglia. Il leader della Tribù ha sigillato i poteri del demone sacrificando la sua vita. La discendente della Tribù del Drago ha sposato un re umano, dando vita alla principessa Loralyn. Un giorno, il demone ha sfondato i Cancelli dell’Inferno. Mentre la speranza sembra svanire, un team di eroi appare in lontananza…

Nulla di speciale, insomma. Se, tuttavia, Heroes Tactics si rivela leggermente scarno a livello di trama fin dai primi istanti di gioco, è indubbio come gli sviluppatori di Camex Games siano riusciti a concentrarsi su altri elementi del titolo con un’incredibile efficacia; e il primo elemento a spiccare già dalla prima partita, in tal senso (oltre alla più che orecchiabile colonna sonora), è senza dubbio il comparto tecnico.

 

screenshot 2015 11 29 21 54 40 620x374 Italiamac prova Heroes Tactics: il successo dei Giochi di Ruolo visti da Camex Games

Heroes Tactics è incredibilmente pieno di colori e linee morbide, gradevoli all’occhio

Basta un’occhiata alle coloratissime schermate di Heroes Tactics, alla mappa di gioco o alle arene di battaglia per rendersi conto di quanta cura abbiano riposto gli sviluppatori nel proprio piccolo gioiellino, con l’evidente scopo di rendere tutto il più gradevole possibile per l’occhio del giocatore. Come risultato (probabilmente anche per merito della grande leggerezza del motore di gioco), fare una partita al titolo dei Camex Games si rivela tutt’altro che stancante, con le immagini che scorrono su schermo con una semplicità e una fluidità rarissime per un titolo che si propone di essere così vasto.

Ma gli sviluppatori avevano le idee ben chiare fin dall’inizio, per Heroes Tactics; idee che, fortunatamente per noi giocatori, sono riusciti a realizzare fino in fondo e con grande maestria.

 

screenshot 2015 11 29 21 54 09 620x373 Italiamac prova Heroes Tactics: il successo dei Giochi di Ruolo visti da Camex Games

La “Fontana dei Desideri” di Heroes Tactics

Un allegro gruppetto di Eroi Tattici

 

Per quanto i giochi Mobile si siano sempre distinti dai loro “fratelloni” su Console per una minore varietà e potenzialità (tanto che lo sprezzo dei videogiocatori più “esperti” li porta spesso a definire “casual” tutti i titoli per Smartphone e Tablet, senza eccezioni), gli sviluppatori di Camex Games hanno deciso che i nostri dispositivi tascabili potevano comunque essere utilizzati per sviluppare una formula di gameplay efficace e coinvolgente fino all’ultimo istante della battaglia. Heroes Tactics è un titolo estremamente tattico (come il nome stesso suggerisce), che si fonda sull’utilizzo di un gran numero di “Eroi” diversi all’interno delle battaglie, ognuno caratterizzato da un differente stile di combattimento e un proprio, variegato set di abilità.

Dagli Arcieri ai Grifoni (passando per Stregoni e Cavalieri in armatura), Heroes Tactics sembra trarre spunto un po’ da tutto il filone Fantasy per proporre un proprio roster di personaggi a dir poco unico nel suo genere; e, se i personaggi a disposizione del giocatore saranno effettivamente tantissimi, nelle fasi più avanzate del gioco, non c’è dubbio che la scelta finale relativa al loro schieramento in campo spetti solo all’utente stesso, che sarà chiamato ad elaborare una strategia diversa ad ogni battaglia per assicurarsi la vittoria sui nemici.

 

screenshot 2015 11 29 21 58 50 620x374 Italiamac prova Heroes Tactics: il successo dei Giochi di Ruolo visti da Camex Games

Campo di battaglia di Heroes Tactics

Sì, perché Heroes Tactics, un po’ come qualsiasi RPG che si rispetti, è tutt’altro che semplice da affrontare: spingendo la necessità di “tatticismo” fino al suo massimo grado di espressione, il titolo dei Camex Games dosa alla perfezione un mix di “strategia” e “azione” che terrà il giocatore col fiato sospeso per ogni singola battaglia che si ritroverà a disputare; il più delle volte, infatti, basterà semplicemente una mossa sbagliata sul campo di battaglia per vedere il proprio team di eroi letteralmente distrutto dalla squadra avversaria, spesso composta da un numero di nemici più alto e più forte (o più resistente) degli eroi controllati dal giocatore.

E, tuttavia, gli sviluppatori hanno pensato a un modo per scacciare la frustrazione con un semplice alito di vento: gli eroi sul campo di battaglia (così come i nemici, ahinoi) vedranno riempirsi una “barra” ad ogni attacco eseguito o subito, e tale barra permetterà loro di scagliare un devastante attacco speciale ogni volta che sarà riempita del tutto. Come risultato, per quanto non sia comunque possibile concentrarsi su più di un avversario alla volta, Heroes Tactics risulta sempre perfettamente bilanciato, con un tasso di sfida in grado di coinvolgere anche il giocatore più abile.

Anche se, com’è ovvio, sarà inevitabile che, a un certo punto, anche voi vi imbattiate in diverse manifestazioni della seguente schermata:

 

screenshot 2015 11 29 22 03 47 620x375 Italiamac prova Heroes Tactics: il successo dei Giochi di Ruolo visti da Camex Games

Fareste meglio a farci l’abitudine: Heroes Tactics non ha pietà per nessuno.

Se a un sistema di gameplay così efficace si accompagna anche un metodo di evoluzione e crescita dei personaggi convincente come nel titolo dei Camex Games, Heroes Tactics ha senza dubbio tutte le carte in regola per essere uno dei migliori RTS-RPG (“Real-Time-Strategy – Role-Playing-Game”, “Gioco di Strategia e di Ruolo in Tempo Reale”) mai prodotti e sviluppati per il panorama Mobile.

 

In conclusione

Senza troppi giri di parole e senza alcuna ombra di dubbio da parte del sottoscritto, la risposta alla domanda accennata in apertura è sicuramente positiva: Heroes Tactics è un titolo Mobile che ben regge la fama e l’aura di successo che gli vortica attorno, vacillando soltanto per quanto riguarda la trama complessiva; per il resto, la splendida caratterizzazione artistica di ogni singolo personaggio, i dialoghi divertenti (ma non troppo) e l’ottima gestione delle formule di gameplay rendono il titolo dei Camex Games più che meritevole di essere scaricato e giocato, almeno per qualche settimana. Come in ogni Free-To-Play che si rispetti, inoltre, è probabile che non sarete costretti a spendere un solo centesimo nel corso di tutta la vostra esperienza con Heroes Tactics: gran parte di ciò di cui avrete bisogno per proseguire, infatti, sarà disponibile semplicemente giocando per un tempo sufficiente (e ottenendo ottimi punteggi nelle missioni), e le micro-transazioni piazzate all’interno del titolo non saranno mai strettamente necessarie.

In altre parole: se glielo permetterete, l’RPG sviluppato da Camex Games potrebbe essere un ottimo compagno durante i viaggi in treno o nel corso di qualche pausa un po’ troppo noiosa. Se siete amanti dei giochi di ruolo, dategli almeno un’occasione; sono sicuro che non ve ne pentirete.

 

Heroes Tactics è disponibile per il download gratuito su AppStore e PlayStore ai seguenti link diretti:

 







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Antonino Lupo

Studente in Scienze della Comunicazione per Cultura e Arti all'Università di Palermo, utilizza senza vergogna i prodotti Apple da quando era piccino. Grande amante della Letteratura (quella con la L maiuscola), del Cinema (quello con la C maiuscola) e della Musica (quella con la M maiuscola), è al momento al lavoro su diversi progetti, tra cui la sceneggiatura di un film di fantascienza dal titolo "H.O.P.E.".
x

Check Also

Clips si aggiorna introducendo i selfie a 360 gradi

Heroes Tactics 9 Grafica 9/10 Gameplay 10/10 Longevità 9/10 Trama 9/10 Pro Grafica piena di colori Gameplay coinvolgente Gran numero di eroi Alto tasso di sfida Contro Trama poco convincente Non adatto ai meno pazienti Apple ha rilasciato un importante aggiornamento per la sua app di video-making Clips la quale ha introdotto il supporto a iPhone X e non solo. Clips 2.0 presenta “Selfie Scenes” che sfruttando la nuova camera TrueDepth di iPhone X permetterà di aggiungere scene e sfondi in realtà aumentata alle spalle dell’utente. Cerchi ...

Loading...