Le vendite di iPhone vanno a rilento ma il livello di popolarità dei dispositivi Apple tra i teen-agers è alle stelle e va aumentando sempre di più. Questo almeno è quanto l’analista Piper Jaffray ha notato dalla sua ultima analisi intitolata “Taking Stock with Teens”. Il 60% degli intervistati possedeva un iPhone mentre il 75% dei teen-agers ha affermato la volontà di acquistare, come prossimo proprio cellulare, un iPhone.

Per quanto riguarda iPad si è scesi al 48% rispetto alla precedente indagine condotta da Jaffray, mentre i possessori di iPad Mini sono aumentati di un solo punto percentuale arrivando al 16%. Invece, il 50% ha affermato l’interesse di voler acquistare un iPad come prossimo tablet.

L’indagine ha registrato 6,500 adolescenti con età media di 16.5 anni.

Non è la prima volta che vediamo schizzare Apple come marchio più popolare tra i giovani. Uno studio precedente sulle preferenze dei consumatori con un range di età che va tra i 6 ed i 12 anni ha piazzato la marca di iPad al primo posto, battendo aziende del calibro Disney, Nickelodeon, Toys”R”Us, McDonald’s e YouTube.

 

Che Apple sia il brand più amato dai ragazzi non è una grande novità, ma non lo è neanche la pubblicità che Apple fa ai suoi prodotti ed alle promozioni, per aziende, scuole ed università che offre.

Immagini tratte da CultOfMac

Advertise