Apparso il primo hands-on di iPhone 8, sarà veramente lui?

Lo YouTuber “Unbox Therapy” ha ricevuto un modellino di iPhone 8 con pellicola e custodia. Stando a quanto abbiamo sentito finora e soprattuto a quanto riferito dall’analista Ming-Chi Kuo della KGI Securities, il prossimo iPhone di Apple disporrà di un display OLED da 5.8 pollici con ampiezza di schermo superiore ai dispositivi disponibili sul mercato.

Stando allo YouTuber:

iPhone 8 represents a very important device for Apple. In a market where smartphone prices are dropping rapidly companies like Apple and Samsung have to work much harder to convince customers that their products are worth the cost premium.

Some will say that Apple has copied Samsung in the design of the iPhone but I think the race for maximum screen to body ratio was inevitable for smartphone vendors. Current speculation puts this iPhone 8 design at the top in those terms.

There’s no other phone currently available that has this much screen in a body this size.

I precedenti rumors hanno rivelato che il display potrebbe passare da 16:9 a 18:9, avendo così un ratio da 2:1 che fa apparire lo schermo più grande e sottile rispetto ai precedenti modelli.

Il ratio da 18:9 è stato già utilizzato da Samsung e LG, che dispongono di schermi più grandi dei soliti 16:9 utilizzati da tutti gli smartphone.

Ecco il video dell’hands-on:

Secondo le analisi effettuate nel video, anche in questo modello non è presente un Touch ID nel design dello stesso facendo così intendere che esso sia stato piazzato sotto lo schermo.

Non è chiaro invece se Apple ha deciso di optare anche per un sistema di sblocco con riconoscimento facciale così come il Samsung Galaxy S8.

Stando all’analista della KeyBanc Capital Markets, Andy Hargreaves, iPhone 8 potrebbe essere lanciato senza il supporto ad Apple Pay se i problemi con il Touch ID non vengano risolti.

Immagini tratte da CultOfMac







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

YouTuber sostituisce con successo processore su iMac 2017 risparmiando duemila euro

Chi ha detto che gli iMac non si possono aggiornare? Lo YouTuber Quinn Nelson, meglio conosciuto come SnazzyQ ha operato il suo nuovo iMac 5K del 2017 modello base da $1,799 e il risultato è stato strepitoso. Nelson sarebbe stato in grado di installare un processore Intel più performante risparmiando più di €2.000 e avendo prestazioni uguali al modello “Pro” da $5,299. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati