ZTL City l’app che ti segnala gratuitamente quando ti stai avvicinando alla ZTL si aggiorna

Vi abbiamo già parlato di ZTL City, l‘app che vi segnala gratuitamente quando vi state avvicinando alla ZTL evitando così di incorrere in salate multe. Oggi torniamo a parlarvi di quest’app perchè ieri è stata rilasciata una nuova versione che ha aggiunto alcune funzionalità in Realtà Aumentata sfruttando il nuovo ARKit di Apple introdotto con iOS 11. 

Prima di iniziare a parlarvi dell’app lo sviluppatore tiene a condividere con voi qualche interessante dato:

ZTL City è stata scaricata più di 8 mila volte e sono state lasciate più di 100 recensioni con una media di più di 4,3 stelle. L’app è gratuita e rimarrà gratuita per sempre ed è al primo posto in App Store per ricerca con parola chiave “ztl” e al 66esimo posto in categoria Navigazione.

Dal suo rilascio l’app ha costantemente ricevuto aggiornamenti introducendo il supporto alle maggiori città Italiane dove la ZTL è presente e lo sviluppatore promette di rilasciare continuamente aggiornamenti implementando nuove città. Al momento sono supportate le città di: Palermo, Catania, Bari, Roma, Milano, Bologna e Torino.

Con la versione 1.5 di ZTL City è stato fatto un immenso lavoro implementando le nuove features offerte dall’ARKit di Apple. I dispositivi supportati (iPhone SE, 6s e superiori) potranno sfruttare la potenza della Realtà Aumenta (AR) per cercare con il proprio dispositivo, e l’ausilio della fotocamera, le telecamere presenti nei varchi della ZTL della propria città.
Se nessuna camera è presente nei pressi della posizione attuale dell’utente nulla apparirà a schermo, mentre più ci si avvicina più il badge della camera diventa grande, mostrando accuratamente dove si trovano le telecamere nella realtà.
Come anticipato ZTL City è disponibile gratuitamente in App Store cliccando qui.
Avete già installato ZTL City? Fateci sapere cosa ne pensate.






Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Clips si aggiorna introducendo i selfie a 360 gradi

Apple ha rilasciato un importante aggiornamento per la sua app di video-making Clips la quale ha introdotto il supporto a iPhone X e non solo. Clips 2.0 presenta “Selfie Scenes” che sfruttando la nuova camera TrueDepth di iPhone X permetterà di aggiungere scene e sfondi in realtà aumentata alle spalle dell’utente. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...