Multa salata per Apple dall’Antitrust: ben 900 mila euro

2011 12 27 06.55.35 pm Multa salata per Apple dallAntitrust: ben 900 mila euro

Ebbene sì: come riportato da Jacktech, ben 900 mila euro di multa per Apple dall’Antitrust. I motivi? Apple avrebbe praticato alcune operazioni commerciali non corrette nei confronti dei consumatori italiani, non avendoli informati come doveva riguardo la questione della garanzia legale di due anni a carico del venditore (prevista dalla legislazione italiana) e sui servizi di assistenza a pagamento. La questione è annosa e oltretutto si ripropone periodicamente nei forum, senza che se ne riesca a venire a capo: la garanzia su un prodotto Apple è di uno o due anni?

La Apple Sales International, Apple Italia e Apple Retail Italia sono quindi state accusate di scorrettezza su due punti fondamentali. Il primo riguarda i punti vendita e i siti internet che non fanno informazione adeguata riguardo le modalità e la durata dell’assistenza; e questo ci porta al secondo punto, che è il probabile motivo della lacuna nelle informazioni:  spingere i consumatori all’acquisto di Apple Care. Difficilmente un utente paga Apple Care, che estende la garanzia a 3 anni, sapendo di averne ben 2 a disposizione di assistenza gratuita; il discorso (e i conti), però, cambiano se l’utente pensa che l’anno sia soltanto uno.

L’inadeguatezza delle informazioni ha portato all’emissione di una multa di 400.000 euro, mentre la “spinta” verso Apple Care ne ha aggiunti altri 500.000. Oltre a pagare la multa, Apple dovrà porre rimedio alle prassi scorrette, pubblicare un estratto della delibera dell’Antitrust sul sito per informare i consumatori, e rettificare le informazioni sulle confezioni in vendita inserendo l’indicazione sull’esistenza e durata biennale della garanzia. Speriamo davvero che questo ponga finalmente la parola “fine” ad una questione controversa che va avanti da anni, e che ha provocato davvero non poche seccature a tutti gli utenti, dato che, molto spesso, anche i punti vendita hanno le idee chiare solo per quel che a loro conviene di più.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Elisa Furio

x

Check Also

Ecco come Apple stabilisce se il vostro iPhone è in garanzia o meno

Un indiscrezione trapelata e condivisa da Business Insider ieri mostrerebbe le linee guida Apple che stabiliscono se un iPhone può essere riparato in garanzia o meno. Datato 3 Marzo 2017 il documento conosciuto come “VMI” riguarda iPhone 6, 6s e 7, ovviamente anche i modelli Plus ne fanno parte. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati