iRig MIC Cast, il microfono compatto dedicato ai dispositivi iOS

iRigMicCast 1 580x448 iRig MIC Cast, il microfono compatto dedicato ai dispositivi iOS

Nonostante tutti i dispositivi iOs siano dotati di un discreto microfono interno capace di captare e registrare suoni ad un livello quantomeno accettabile, per chi ha bisogno di registrazioni più accurate e nitide probabilmente iRig MIC Cast di IK Multimedia potrà essere una soluzione vantaggiosa.

irig2 570x339 iRig MIC Cast, il microfono compatto dedicato ai dispositivi iOS

Il piccolo microfono è dotato di un jack da 3,5 mm che ben si adatta all’ingresso audio di iPhone e iPad, ma la cosa straordinaria del iRig MIC Cast è la capsula a condensatore che garantisce una registrazione molto più fedele di quella ottenibile attraverso l’uso del microfono integrato. Il piccolo dispositivo può essere utilizzato in due modi selezionabili attraverso il commutatore di sensibilità predente sul lato lungo del microfono. Selezionando Hi, infatti, potremo registrare voci basse o suoni provenienti da una fonte distante più di 30 cm dal microfono. Selezionando Lo, invece, potremo registrare meglio voci alte o suoni provenienti da una fonte molto vicina. L’iRig è dotato, inoltre, di un ingresso jack a cui collegare le cuffie per poter ascoltare quello che stiamo registrando.

Abbiamo provato a registrare sia voci che strumenti ed effettivamente la qualità del suono è decisamente superiore a quella ottenuta attraverso il microfono integrato.

Il dispositivo si interfaccia con i devices Apple attraverso due programmi scaricabili dall’ Apple Store: iRig Recorder, per le registrazioni, e iVocal per la postproduzione. Purtroppo questi software non sono compatibili con l’iPhone 3G.

Oltre alle dimensioni estremamente ridotte, il microfono di IK Multimedia ha sicuramente il grande vantaggio di avere un prezzo – 29.99 € – accessibile a tutti.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Scaramuzzo

Appassionato di musica e tecnologia, ha già collaborato con diversi magazine online tra cui Extra! e Jazzitalia. “Brasiliofilo” convinto, cura il portale Nabocadopovo, in cui racconta la musica e la cultura brasiliana attraverso video interviste. Collabora con Italiamac da diverso tempo, focalizzando le proprie attenzioni sull’eccellente connubio tra Apple e musica.

Loading...