Apple protegge i dati dei propri clienti ricevendo 5 stelle da EFF

Apple ha ricevuto il massimo dei voti dall’Electronic Freedom Foundation (EFF) nella sfida denominata: “Who Has Your Back?” del 2015. Il report è stato suddiviso in 5 categorie tra le compagnie più importanti al mondo.
“Apple guadagna cinque stelle quest’anno per i Who Has Your Back,” riporta l’organizzazione. “Questo è il quinto anno per Apple, ed ha adottato i migliori sistemi di sicurezza. Ci complimentiamo con Apple per la sua forte presa di posizione per quanto riguarda i diritti degli utenti, la trasparenza e la privacy.”

La EFF ha citato Apple proprio per la sua privacy, trasparenza societaria e molti altri punti a suo favore.
Il report fa inoltre notare che: “In un pubblico documento Apple si oppone all’inclusione di una delibera sulla debolezza della sicurezza.”
Questo si riferisce alla posizione di Apple sui clienti che hanno il diritto alla privacy, e che nessun governo dovrebbero avere accesso, tramite backdoor, alle comunicazioni criptate in quanto le backdoor possono essere sfruttate da chiunque e da tutti.
Diamo adesso un occhiata ai voti che le varie compagnie hanno ricevuto:

20150618eff2015chart 620x1124 Apple protegge i dati dei propri clienti ricevendo 5 stelle da EFF

 

Solo nove compagnie hanno ricevuto cinque stelle in questo report, incluse: Adobe, Apple, CREDO, Dropbox, Sonic, Wickr, Wikimedia, WordPress.com e Yahoo.
AT&T, Verizon e WhatsApp hanno ricevuto dei risultati molto scarsi.

Immagini tratte da MacObserver







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware. Sviluppatore incallito con svariate app pubbliche in App Store, la più celebre: ZTL City con svariate migliaia di download e nella TOP 10 delle app più scaricate in categoria Navigazione.
Loading...