Sergio Marchionne CEO di Fiat Chrysler in un intervista con Reuters al salone di Ginevra ha riferito che Apple dovrebbe pensarci due volte prima di lanciarsi nel mondo delle automobili. Ha riferito inoltre che il mondo delle auto è un “business complesso” ed avrebbe più senso che Apple facesse una partnership con un’esistente casa automobilistica che far tutto da sola.

Se loro hanno urgenza di produrre una macchina, vorrei consigliargli di sdraiarsi ed aspettare che questa voglia passi,” ha detto Marchionne ai giornalisti. “Malattie come queste vanno e vengo.”

Lui crede che le esistenti compagnie hanno abbastanza produzione residua per accontentare le necessità di Apple. Ovviamente, Fiat Chrysler preferirebbe che Apple avesse un’approccio un po’ più graduale in questo campo. Attualmente, alcuni report indicano che il Project Titan procede nonostante l’abbandono da parte del dirigente.

 

Immagini tratte da 9to5mac

Advertise