Apple rimuove l’aggiornamento a watchOS 3.1.1

Apple ha da qualche giorno rilasciato watchOS 3.1.1 e stando alle lamentele dei clienti alcuni modelli di Apple Watch Serie 2 dopo l’aggiornamento si sarebbero briccati. L’aggiornamento include il supporto ad Unicode 9.0 per le nuove emoji, alcune nuove personalizzazioni e molto altro.

Stando a quanto si legge su internet, dopo l’installazione di watchOS 3.1.1, gli Apple Watch mostrerebbero un punto esclamativo rosso e lo URL www.apple.com/help/watch e pare inoltre che un riavvio forzato non risolverebbe il problema.

Apple per ovviare al problema ha rimosso l’aggiornamento di sistema e attualmente l’ultima versione aggiornabile risulta essere la 3.1. Probabilmente come già accaduto in passato passeranno parecchie settimane prima che l’azienda di Cupertino sia in grado di trovare il bug e risolverlo.

Se per caso continuate a vedere l’aggiornamento 3.1.1 pronto per l’installazione non fatelo. E se fate parte del gruppo di utenti che non sono stati fortunati con l’aggiornamento, recatevi all’Apple Store più vicino.

Immagini tratte da iDownloadBlog







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware. Sviluppatore incallito con svariate app pubbliche in App Store, la più celebre: ZTL City con svariate migliaia di download e nella TOP 10 delle app più scaricate in categoria Navigazione.
Loading...