Apple ha da qualche giorno rilasciato watchOS 3.1.1 e stando alle lamentele dei clienti alcuni modelli di Apple Watch Serie 2 dopo l’aggiornamento si sarebbero briccati. L’aggiornamento include il supporto ad Unicode 9.0 per le nuove emoji, alcune nuove personalizzazioni e molto altro.

Stando a quanto si legge su internet, dopo l’installazione di watchOS 3.1.1, gli Apple Watch mostrerebbero un punto esclamativo rosso e lo URL www.apple.com/help/watch e pare inoltre che un riavvio forzato non risolverebbe il problema.

Apple per ovviare al problema ha rimosso l’aggiornamento di sistema e attualmente l’ultima versione aggiornabile risulta essere la 3.1. Probabilmente come già accaduto in passato passeranno parecchie settimane prima che l’azienda di Cupertino sia in grado di trovare il bug e risolverlo.

Se per caso continuate a vedere l’aggiornamento 3.1.1 pronto per l’installazione non fatelo. E se fate parte del gruppo di utenti che non sono stati fortunati con l’aggiornamento, recatevi all’Apple Store più vicino.

Immagini tratte da iDownloadBlog

Advertise