Pixelmator per iPhone: finalmente disponibile

Pixelmator

€ 4,99
pixelmator iphone3 250x250 Pixelmator per iPhone: finalmente disponibile
72.5

Design

8/10

    Qualità

    8/10

      Usabilità

      7/10

        Prezzo

        7/10

          Pro

          • Facilità di condivisione
          • integrazione nativa con iCloud
          • Risultati eccellenti
          • App universale

          Contro

          • difficile l'uso su iPhone per via dello schermo piccolo
          • Richiede iPhone recenti per prestazioni migliori

          Pixelmator, il software per foto famoso per essere un degno avversario a photoshop, è stato rilasciato anche per iPhone, rendendolo così presente su tutto l’ecosistema Apple (eccetto Watch e tv ovviamente ).

          La versione per iPad è diventata quindi universale permettendo così il download dell’app anche su iPhone; bisogna però dire subuto che, trattandosi di una versione per iPhone, ha a che fare con le dimensioni minori dello schermo del melafonino, rendendo quindi il tutto più complicato.

          Infatti, quando sulla versione per iPad bastano pochi tap per muoversi tra i menù e selezionare lo strmento che ci interessa, su iPhone dovremmo tocare molte più volte lo schermo e ciò rende l’uso più difficoltoso.

          Premesso ciò, l’app permette di modificare le foto esattamente come faremo sulla versione per Mac, ma direttamente dal nostro smartphone o tablet con la mela. Pixelmator è perfettamente integrato in iCloud, possiamo quindi iniziare a modificare su Mac e completare l’opera su iPhone, o anche il contrario.

          Pixelmator offre oltre ad una serie di fiori già preimpostati, anche la possibilità di regolare manualmente tutti i parametri, rendendo le nostre foto perfette e pronte per la condivisione.  È possibile creare immagini partendo da zero oppure creare collage di foto, biglietti di auguri e tanto altro usando quelli già presenti in pixelmator (gratuitamente).

          pixelmator iphone1 620x1100 Pixelmator per iPhone: finalmente disponibile

          Ovviamente si può anche disegnare e scrivere sulle foto usando i diversi strumenti a disposizione  come matite, pennelli, penne, carboncini ecc. del nostro colore preferito, possiamo aggiungere testi e ruotarli, ingrandirli e midificarli a nostro piacimento.

          Una volta terminato il nostro capolavoro possiamo condividerlo in diversi formati: Pixelmator, PNG, Jpeg o per Photoshop tramite e-mail, messaggio, twitter, Facebook, iCloud e altri servizi.

          Per conoscere tutte le caratteristiche, si veda questa pagina sul sito ufficiale di Pixelmator.

          Dopo aver testato l’applicazione per diverso tempo, ne sono rimasto piacevolmente colpito, mi permette di iniziare a coreggere le foto scattate con iPhone direttamente da iPhone per poi finire il lavoro su Mac. Pixelmator per iPhone è l’app definitiva, a mio parere, per tutti coloro che necessitano di strumenti avanzati e di qualità per le loro fotografie, tutti in un unica applicazione, risparmiando così tempo e spazio.

          L’utilizzo di iCloud e la possibilità di esportare in diversi formati, tra cui quello per photoshop rende questa applicazione davvero golosa, e considerato il prezzo modico di 4,99€  è certamente un acquisto di cui non ci si pentirà.

          Purtroppo non esiste una versione demo per dispositivi iOS, ma è possibile scaricare gratuitamete la versione di prova sul proprio Mac. Pixelmator per iOS richiede iPod touch 5 gen, iPad 2, iPad mini, iPhone 4s e rispettivi successivi per funzionare; si consiglia comunque, per ottenere le prestazioni migliori l’utilizzo di iPhone 5s (e successivi).







          Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


          Francesco Scattolini

          Da sempre appassionato di tecnologia, ha collaborato con diversi blog ed ora fa parte del team di Italiamac. Il mondo Mac dapprima respinto è diventato parte della sua quotidianità e lo resterà ancora per molto, molto tempo.
          x

          Check Also

          Pixelmator, con la versione 1.6.2 arriva il supporto a WebP

          Pixelmator € 4,99 72.5 Design 8/10 Qualità 8/10 Usabilità 7/10 Prezzo 7/10 Pro Facilità di condivisione integrazione nativa con iCloud Risultati eccellenti App universale Contro difficile l'uso su iPhone per via dello schermo piccolo Richiede iPhone recenti per prestazioni migliori Sviluppatore App Store WebP, probabilmente ne avrete sentito parlare in questi giorni (qui trovate un nostro articolo al riguardo), è il nuovo formato proposto da Google che dovrebbe soppiantare l’attuale JPEG. Nell’idea di Google, WebP dovrebbe ridurre il peso delle nostre immagini per il web ...