Prossimo iPhone con tap to wake e fast charging?







Il prossimo iPhone potrebbe essere dotato di “Tap to Wake” e “Fast Charging” stando ad un report di Forbes. La testata giornalistica pare abbia ricevuto queste informazioni da Sonny Dickson, noto nel panorama della tecnologia per i rumors condivisi che si sono rivelati più o meno veritieri.

Dickson sostiene che il prossimo iPhone includerà un chip “Tristar 3, Hydra” il quale si occuperebbe delle funzioni di ricarica e aggiungerebbe il supporto alla “Fast Charging”. Non offre invece informazioni dettagliate sull’utilizzo.

Inoltre ha riferito a Forbes che il nuovo iPhone includerà la funzionalità “Tap to Wake” similare a quella già disponibile su Android da diversi anni. Questa funzionalità permetterà agli utenti di accedere alla propria schermata di blocco facendo doppio tap sullo schermo anche se il display è oscurato. Attualmente per accedere alla lock screen di iPhone dovrete toccare il tasto home oppure il tasto di accensione.

Dickson ha aggiunto che, in linea con i precedenti rumors, Apple pianifica di rilasciare 3 nuovi modelli di iPhone quest’anno, iPhone 7s e iPhone 7s Plus oltre che iPhone 8 totalmente ridisegnato per il decennale.




Sponsor:





Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Apple potrebbe abbassare i prezzi dei prossimi MacBook Pro

L’analista della KGI Securities Ming-Chi Kuo ha condiviso una nuova nota con i suoi investitori affermando che i prossimi MacBook e MacBook Pro che vedremo quest’anno saranno equipaggiati con i processori Kaby Lake ed offriranno fino a 32GB di RAM per il modello Pro da 15″. Sponsor: Correlati

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi!

Condividi questa notizia con i tuoi amici!