PowerBook G4 15 620x310 Teaser: PowerBook G4

Ok, il titolo necessita di una spiegazione, vorrei fare una specie di retro-review del PowerBook G4 15″, ecco perché: quest’anno sono stato a sciare con degli amici, ed essendo tutti appassionati di tecnologia ci siamo portati dietro una quantità ridicola di gadget, inclusi una Go Pro, alcuni iPhone e una telecamera HandyCam della Sony; dopo averli usati un po’ tutti per fare foto e video durante la vacanza ho realizzato che la mia vecchia HandyCam ha bisogno di una connessione firewire 400 per poter esportare i filmati sul Mac e fin qui tutto bene, non fosse per il fatto che, non avendola usata per oltre due anni, non posseggo un cavetto per collegarla alla porta firewire 800 del MacBook Pro e l’unica macchina rimasta in casa con una firewire 400 è il mio lentissimo PowerMac G4 digital audio con una CPU da 533MHz e 640MB di RAM, non esattamente all’avanguardia. Così ho iniziato a cercare l’adattatore giusto, scoprendo che uno di buona qualità arriva a costare quasi 40€. A questo punto avendo trovato un PowerBook G4 da 15″ su Ebay per poco più del prezzo del cavetto ho deciso di optare per questa scelta; si tratta di uno degli ultimi modelli prodotti, ha una CPU G4 da 1,67GHz, 2GB di RAM, un chip grafico Ati 9700 con 128MB di VRAM e soprattutto due porte firewire, una 400 e una 800.

Sono perfettamente al corrente del fatto che i G4 sono macchine obsolete e non più supportate, ma non riuscivo a giustificare il prezzo di un cavo così costoso contro quello appena più alto di un intero computer, che inoltre ha anche un Hard Disk dove tenere i file scaricati e che posso usare per fare altre cose mentre sono via; a volte preferirei non avere con me il MacBook Pro, quest’estate per esempio lo ho portato a piedi nello zaino fino al rifugio Arp, in valle d’Aosta, per andare a vedere le stelle e avere con me Stellarium; la batteria del Mac ha sofferto parecchio per il freddo, senza contare la condensa che si era formata su tutto il case e lo schermo e onestamente non vorrei rischiare di rovinare il portatile che uso tutti i giorni.

Insomma alla fine ho ordinato il PowerBook e se tutto va bene dovrebbe arrivare entro l’inizio della prossima settimana, a quel punto mi piacerebbe scrivere un articolo, registrare un video con una breve recensione e confrontarlo un po’ con il MacBook Pro, magari aiutando gli utenti che usano ancora Mac PowerPC a spremere al meglio i loro vecchi computer, che ne dite, vi piace l’idea?

Advertise