Chrome raggiunge la versione 57 per Mac

Google ha ieri rilasciato Chrome 57 per Mac, Windows e Linux. La release contiene numerosi bug fixes e miglioramenti. Al browser sono state introdotte alcune novità per gli sviluppatori tra cui: un nuovo layout per la creazione di pagine web per diverse dimensioni di schermi. 

Come precedentemente menzionato, Chrome 57 ha espanso la protezione contro i malware su Mac ed è stato aggiunto anche un badge nella barra dello URL per denotare se il sito è sicuro o meno.

Chrome 57 supporta adesso anche “CSS Grid Layout” la quale funzione permette agli sviluppatori di piazzare elementi in una pagina web ed averne il pieno controllo sulla posizione, le dimensioni ed altro. Un esempio nell’immagine qui sotto:

css grid layout Chrome raggiunge la versione 57 per Mac

Stando a Google, gli elementi nella griglia possono essere su molteplici colonne o righe e possono avere dei nomi piuttosto semplici per una migliore interpretazione del codice.

Ecco cosa ha scritto la compagnia:

Websites are increasingly being accessed on screens of all sizes, from large LCD TVs to tiny watch faces. Historically, supporting all of these screen sizes required complex combinations of markup and CSS, making code hard to maintain. To give developers more granular control over how elements grow and shrink to fit the current screen size, CSS Grid Layout is now available in Chrome 57.

Chrome 57 include 36 fix di sicurezza ed una serie di miglioramenti anche per le piattaforme Android ed iOS. Se interessati al changelog completo di questa ultima release è disponibile cliccando qui.

Immagini tratte da iDownloadBlog







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l’Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all’hardware.

Loading...