Apple ha introdotto nuove misure di sicurezza nell’ultimo aggiornamento di iOS e MacOS, permettendo agli utenti di proteggere il loro Apple ID e gli account iCloud con chiavi di sicurezza hardware. Questi piccoli dispositivi fisici comunicano con porte USB o Lightning o con connessioni wireless NFC, e devono essere in possesso dell’utente per essere utilizzati, fornendo una protezione massima da hacker, ladri di identità o curiosi.

Inoltre, contrastano gli attacchi di phishing non funzionando su siti di login falsi. Gli utenti sono tenuti a configurare almeno due chiavi. Questa funzione è mirata per gli utenti che affrontano minacce concertate per i loro account online, come celebrità, giornalisti e membri del governo.

Tuttavia, è importante notare che queste misure di sicurezza significano anche che Apple non sarà in grado di aiutare gli utenti a recuperare l’accesso in caso di blocco.

Per un approfondimento vi rimandiamo all’artcolo di cnet.com

Advertise

TU COSA NE PENSI?