[youtube injJTTb9EWw]

Il grande successo di jailbreakme.com ha dimostrato la disarmante elementarità con cui è possibile portare a termine il Jailbreak su un iPhone 4. Apple ha fatto già sapere che sta lavorando per sprangare le falle con cui jailbreakme.com riesce a crakkare il mela fonino. Nel frattempo Apple ha bloccato l’accesso a jailbreakme.com dagli Apple Store. Secondo l’analista di Ching-Lan Huang alla base dell’hack ci sarebbe uno heap overflow. Secondo il noto Charlie Miller invece il problema è nella gestione dei font del motore PDF di Cupertino (bug che tra l’altro non riguarderebbe il software di Adobe).

Safari Mobile permette di portare a termine questa operazione con estrema facilità perché viene eseguito come root, piuttosto che come utente. Charlie Miller (grande esperto di sicurezza informatica) conclude dichiarano che: “jailbreakme.com è davvero un grande lavoro. E’ spaventoso come scardini del tutto l’architettura di sicurezza costruita da Apple”.

Advertise