Time Machine per iPhone è realtà grazie a iMazing Mini

Se pensate sia un po’ azzardato paragonare questo software a Time Machine di Apple vi sbagliate, iMazing Mini di DigiDNA introduce una valida alternativa a iTunes per effettuare i backup del vostro iPhone in wireless e programmarne anche dei backup automatici.

Se siete degli utenti possessori di iPhone che come me odiano spudoratamente iTunes per una serie di ragioni, iMazing Mini farà al caso vostro. Basterà scaricare il tool completamente gratuito, connettere per la prima volta il proprio dispositivo via cavo, impostare le preferenze che fanno al caso vostro e effettuare il primo backup per poter godere a pieno dei backup automatici in Wi-Fi.

Entriamo un po’ più nel dettaglio e scopriamo cosa questo programma è in grado di fare.

 

Una volta scaricato e aperto per la prima volta il programma sarà necessario collegare il proprio iPhone via cavo, impostare delle preferenze ed effettuare il primo backup.

www.italiamac.it www.italiamac.it schermata 2017 06 21 alle 13.07.48 Time Machine per iPhone è realtà grazie a iMazing Mini
Tra le preferenze disponibili sono presenti:

www.italiamac.it www.italiamac.it schermata 2017 06 21 alle 13.12.25 Time Machine per iPhone è realtà grazie a iMazing Mini

  • Backup Automatico: Possibilità di impostare la frequenza del backup automatico (mai, ogni giorno, ogni due giorni etc) e l’intervallo orario.
  • Crittografia del backup: Come suggerisce l’opzione permette di crittografare il backup
  • Posizione del backup: Possibilità di scegliere il percorso del backup
  • Archivio dei backup: Archiviazione backup, pulizia automatica dei backup quando essi iniziano a occupare molto spazio e intervallo di tempo dopo il quale i backup si elimineranno automaticamente
  • Connessione Wi-Fi: Possibilità di abilitare o disabilitare quest’opzione per effettuare i backup wireless o via cavo
  • Altre opzioni: Altre informazioni utili quali notifiche quando la batteria scende sotto un certo livello  e altro.

Una volta completato il primo backup via cavo iPhone sarà appaiato e sarà possibile accedere a molte informazioni dello stesso tramite l’icona posta nella barra di stato. Dalla stessa icona sono presenti informazioni rapide quali:

  • Data dell’ultimo backup
  • Se il backup è criptato o meno
  • Quando è stato effettuato il backup
  • Quanti backup effettuati sono disponibili
  • E la dimensione del backup

www.italiamac.it www.italiamac.it schermata 2017 06 21 alle 15.10.34 Time Machine per iPhone è realtà grazie a iMazing Mini

Accanto alla scritta “Backup” è disponibile una piccola “i” blu che mostra tantissimi dati riguardanti il nostro dispositivo, quali: cicli di ricarica, modello, versione, lo stato della batteria, i gradi e tantissime altre informazioni che potranno tornarvi utili.

Facendo un click sull’icona della batteria vi verranno fornite informazioni essenziali per monitorare lo stato della vostra batteria, se da sostituire, la durata effettiva, i Mah, i cicli e molto altro ancora.

www.italiamac.it www.italiamac.it schermata 2017 06 21 alle 15.07.29 Time Machine per iPhone è realtà grazie a iMazing Mini

Se tutto questo non vi bastasse e desideraste navigare all’interno dei file backuppati in precedenza viene in aiuto iMazing 2. Sviluppata dalla stessa azienda sarà la perfetta app di accompagnamento per iMazing Mini. Se non conoscete iMazing 2 vi consigliamo di leggere la nostra recensione completa.

iMazing Mini è disponibile al download gratuito tramite il sito ufficiale di iMazing. Al momento il programma è in beta ma funziona abbastanza bene, non ho incontrato alcun intoppo.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.
x

Check Also

Sphero mini: La sfera controllabile e programmabile da iPhone

Ci siamo già occupati in passato dei prodotti Sphero, per l’appunto del drone BB-8 con Force Band. Oggi torniamo a parlarvi di un altro prodotto di casa Sphero ma questa volta più piccolo e persino programmabile. Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum Correlati

Loading...