Nintendo rilascia Animal Crossing ed è subito successo

Nintendo ha rilasciato Animal Crossing: Pocket Camp e stando a quanto riportato dall’azienda il gioco è divenuto molto popolare in meno di 24 ore.
App più popolare negli Stati Uniti dopo appena 7 ore e al nono posto in Giappone come “app più scaricata”, ha riportato Sensor Tower.

L’app è stata rilasciata in Austria, Francia, Stati Uniti e Regno Unito un giorno prima del previsto, mentre ieri il roll-out è avvenuto in 40 altri paesi, Italia inclusa.

Stando al report di Sensor Tower, l’app è stata la più scaricata negli store: US, Giappone, Canada, Francia, Germania, Spagna, Austria e Lussemburgo.

Risulta anche essere rientrata nella top-ten delle app più scaricate nel Regno Unito, Irlanda, Svizzera, Italia e Singapore.

Il gioco è stato rilasciato ma non è immune da problemi, alcuni utenti lamenterebbe un codice di errore durante l’utilizzo dell’app, errore il quale pare sia dovuto alle esorbitanti richieste da parte degli utenti e all’impossibilità di gestirle tutte da parte del server.

Lo scorso Ottobre abbiamo sentito che gli sviluppatori sono stati obbligati e riscrivere il gioco da zero per poter assicurare una qualità senza eguali.

L’app è gratuita e permette di prendersi cura di un campeggio, scegliere quindi gli arredi, la tenda o le aree ricreative, collocarle nel campeggio e invitare dei personaggi per portare tanta allegria. Per poter utilizzare l’app è necessaria una costante connessione a internet così come Super Mario Run al fine di prevenire casi di pirateria.

Per quanto riguarda il prossimo gioco di Nintendo ci aspettiamo di vedere “The Legend of Zelda”, uno dei gioco più amati di sempre e che ha portato molti incassi all’azienda Giapponese.

Attualmente Nintendo detiene 4 giochi sullo store che pare gli abbiano fruttato l’anno scorso la modica cifra di JPY20 miliardi  ($176 milioni per l’esattezza), per un guadagno totale di JPY489 miliardi.

Insomma, pare proprio che Nintendo non possa far più a meno di Apple nonostante Super Mario Run abbia deluso le loro aspettative a causa delle scarse vendite degli acquisti in-app.

E voi, avete scaricato o scaricate Animal Crossing? Fatecelo sapere tramite i commenti.







Cerchi amici Apple come te? Iscriviti al forum


Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l’Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all’hardware.

Loading...