Pare proprio che Apple sia a conoscenza dei problemi legati al microfono di alcuni modelli di iPhone 7 e iPhone 7 Plus dopo l’aggiornamento a iOS 11.3 e versioni più recenti. In un documento interno distribuito da Apple ai propri Premium Reseller e centri di riparazione autorizzati si legge che alcuni utenti potrebbero notare dei disturbi durante le normali chiamate audio. 

Alcuni dispositivi affetti dal problema mostrerebbero a video un messaggio del tipo “iPhone non riconosce il dock” o “accessorio non supportato“.

Se la garanzia è scaduta?

Se il vostro iPhone 7 o iPhone 7 Plus non è più coperto da garanzia, Apple afferma che l’intervento potrà in ogni caso essere effettuato. Nel documento, ottenuto e condiviso da MacRumors, non è specificato se la riparazione sarà gratuita o a carico dell’utente ma come ben sappiamo dipende molto dalle circostanze, a volte risulta gratuita altre a pagamento.

Il problema non è diffusissimo e non molti utenti si lamentano, nonostante ciò sono stati aperti diversi thread sui maggiori forum, Reddit, Twitter e la comunità di supporto Apple.

Non è chiaro perchè e come iOS 11.3 abbia introdotto questo bug ma Apple afferma che alcuni dispositivi necessitano di riparazione e che questo problema avrebbe causato un difetto hardware.

Come di consueto se riscontrate il problema potete fissare un appuntamento presso un centro riparazioni Apple autorizzato o recandovi al Genius Bar di un Apple Store, oppure contattando il supporto via chat tramite il sito.

Apple non ha ancora confermato il problema, ma solitamente MacRumors è una fonte abbastanza affidabile.

Advertise